Appuntamenti
Sabato 21 ottobre parte il calendario di laboratori didattici indirizzati ai bambini dai 4 agli 11 anni e organizzati nella sala grande di Palazzo Santa Margherita in occasione della mostra Cesare Leonardi. L'Architettura della Vita.
Domenica 29 ottobre, appuntamento a Bosco Albergati per una giornata alla scoperta della Città degli Alberi, bosco di pianura progettato da Cesare Leonardi.
 

CHRISTIAN WALLUMRØD ENSEMBLE

Mercoledì 2 maggio alle 21.30 alla Galleria civica

Cosa
Quando 02/05/2012
da 09:30 pm al 11:30 pm
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal

Nuovo appuntamento con la musica contemporanea alla Galleria civica di Modena.
Mercoledì 2 maggio alle 21.30 nella sala grande di Palazzo Santa Margherita si esibirà in concerto il Christian Wallumrød Ensemble, composto da Christian Wallumrød (piano, harmonium), Eivind Lønning (tromba), Gjermund Larsen (hardanger fiddle, violino, viola), Espen Reinertsen (sax tenore), Tove Törngren (violoncello), Per Oddvar Johansen (batteria, percussioni, vibrafono).
Questo sestetto, considerato un'eccellenza della scena musicale contemporanea norvegese, propone un repertorio colto e raffinato che spazia fra jazz, minimalismo, barocco e musica contemporanea. Nato dall'incontro con l'arpista barocca Giovanna Pessi – ora uscita dalla formazione – ha aggiunto di recente anche viola e violino accanto a piano, fiati e percussioni. Un ensemble da camera di pochi elementi suona, al pari di una grande orchestra, come un autentico “corpus organico”.
Dopo le collaborazioni con i connazionali Arve Henriksen e Hans-Kristian Kjos Sørensen, Christian Wallumrød ha sperimentato vari generi: dall’electro funk di “Close Erase” all’elettronica sperimentale di “Merriwinkle”, con Sidsel Endresen, fino ai progetti di area contemporanea colta a proprio nome, con Dans Les Arbres e Oslo Sinfonietta.
Il risultato è un’evoluzione di “Fabula Suite Lugano” pubblicato da Ecm nel 2009, ora eseguito e reinterpretato dalla formazione attuale che sta per registrare il nuovo album a Lugano.
Questa performance, a ingresso gratuito fino a esurimento posti, è organizzata in collaborazione con il Norsk kulturråd.