Appuntamenti
Sabato 21 ottobre parte il calendario di laboratori didattici indirizzati ai bambini dai 4 agli 11 anni e organizzati nella sala grande di Palazzo Santa Margherita in occasione della mostra Cesare Leonardi. L'Architettura della Vita.
Domenica 29 ottobre, appuntamento a Bosco Albergati per una giornata alla scoperta della Città degli Alberi, bosco di pianura progettato da Cesare Leonardi.
 

LUNEDI' 15 NOVEMBRE, ORE 19.00

— archiviato sotto:

OMAGGIO A MONK Massimo Bottura con Carlo Benvenuto per il Bologna Jazz Festival. Musica dal vivo di Egg Project

Cosa
  • Concerto
Quando 15/11/2010
da 07:00 pm al 09:00 pm
Dove palazzo santa margherita
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal

Jazz, cucina e arte si incontrano in galleria: lo chef Massimo Bottura e l'artista Carlo Benvenuto saranno protagonisti lunedì 15 novembre 2010 alle ore 19,00 a Palazzo Santa Margherita in corso Canalgrande 103 a Modena, di una serata-evento all'insegna della sperimentazione e della ricerca nel corso della quale si interrogheranno sull'origine delle loro creazioni, sulle tecniche di realizzazione e sull'ispirazione che li muove.
Omaggio a Monk
, iniziativa organizzata da Bologna Jazz Festival in collaborazione con la Galleria Civica di Modena come evento off del Festival, proporrà musica dal vivo - la Fondazione Siena Jazz presenterà Egg Project (Mirco Mariottini al clarinetto, Roberto Nannetti alla chitarra, Franco Fabbrini al contrabbasso, Francesco Petreni alla batteria) - e un insolito dialogo fra un celebre artista e uno dei più noti chef della scena contemporanea internazionale, impegnati in un fraseggio sui generis, fra improvvisazione, ispirazione, tradizione e memoria.
Per l'occasione Massimo Bottura presenterà in degustazione il piatto Omaggio a Monk e il video a questo dedicato.
La serata è ad ingresso gratuito, riservato su prenotazione fino ad esaurimento posti.
Per informazioni e prenotazioni (entro e non oltre mercoledì 10 novembre 2010) bookshop di Palazzo Santa Margherita, 059 203 2919, dal martedì al venerdì dalle 10.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00.
Il sabato, la domenica e i festivi dalle 10.30 alle 18.00 o via mail all'indirizzo biglietteria.galleria.civica@comune.modena.it

Massimo Bottura e Carlo Benvenuto

Massimo Bottura, nato a Modena nel 1962, è stato definito da Alain Ducasse uno di migliori chef al mondo.
Anima dell''Osteria Francescana, cui è stato assegnato il sesto posto (primo in Italia) nella classifica 2010 dei 50 migliori ristoranti del mondo, nel corso della sua carriera si è formato in Europa e negli Stati Uniti, collaborando, fra gli altri, con George Cogny, Alain Ducasse e lo chef catalano Ferran Adrià, padre nobile della "cucina molecolare"
L'Osteria Francescana è caratterizzata da una cucina creativa, a tratti provocatoria, una cucina “informale”, creata mediante una rielaborazione dei piatti tradizionali, privati delle forme originali per crearne di nuove ed originali, partendo da una materia prima assoluta e seguendo il proprio estro creativo.

Carlo Benvenuto vive a Milano. Quest'anno ha esposto a Modena presso la Galleria Mazzoli, con la quale collabora dal 1999, e a Milano da Suzy Shammah. Recentemente gli è stata dedicata una personale al Museo d'Arte Contemporanea di Roma. Tra le  numerose mostre internazionali Ibrido al Padiglione d'Arte Contemporanea di Milano, Focus On Contemporary Italian Art, MAMbo Museo d'Arte Moderna di Bologna; Italy Made In Art: Now  Museo di Arte Contemporanea di Shanghai, D'Ombra a cura di Lea Vergine, Palazzo delle Papesse, Centro Arte Contemporanea, Siena e Compton Verney, Warwichshire; Il Dono, Palazzo delle Papesse Centro Arte Contemporanea, Siena, Bronx Museum, New York, Stadtgalerie, Klagenfurt, Mary and Leigh Block Museum of Art, Northwestern University, Evanston, Illinois, Art Gallery of Hamilton, Hamilton, Ontario, Scottsdale Museum of Contemporary Art, Scottsdale; I Biennale di Valencia; IX Triennale Internazionale di Arte Contemporanea, National Gallery of Modern Art, New Delhi; e VII Biennale Internazionale di fotografia, Palazzo Bricherasio, Torino.

Egg Project, formato da MIRCO MARIOTTINI - clarinetto, clarinetto piccolo e clarinetto basso, ROBERTO NANNETTI - chitarra classica e chitarra elettrica, FRANCO FABBRINI - basso elettrico e contrabasso, FRANCESCO PETRENI - batteria e percussioni, il gruppo propone un repertorio di impronta jazzistica con sonorità che vanno dalla musica acustica a quella elettrica. Liricità, swing, grooves e funky sono le cifre distintive del loro stile caratterizzato dalla particolare ricerca timbrica e dalla spiccata componente ritmica, che rendono questo progetto estremamente originale e accattivante