Un concerto in Sala grande

Sabato 22 aprile, la Sala grande di Palazzo Santa Margherita ospiterà la quarta edizione di AdAdM Amici degli Amici della Musica di Modena

Cosa
Quando 22/04/2017
da 05:00 pm al 11:00 pm
Dove Palazzo Santa Margherita
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal

Sabato 22 aprile 2017, dalle ore 17.00 alle 23.00 la Sala grande di Palazzo Santa Margherita, già sede fino al 16 luglio 2017 della mostra personale Antipolvere di Stefano Arienti organizzata dalla Galleria Civica di Modena, ospiterà la quarta edizione di AdAdM Amici degli Amici della Musica di Modena, manifestazione organizzata in collaborazione con Galleria Civica di Modena, Istituto Musicale Città di Rivoli “G. Balmas” e Associazione Nuova Consonanza di Roma.

 

Concerti, lezioni, presentazioni, interviste in un unico format, inaugurato con successo nel 2014, attraverso sei ore di continua interazione tra artisti e pubblico, con musica, presentazioni, lezioni-concerto, improvvisazioni, dialoghi, progetti, idee… e sorprese.

I protagonisti sono gli artisti e gli ascoltatori. Sono loro, ogni volta, che rendono questo appuntamento un’esperienza culturale nuova ed emozionante.

 

Nel corso della serata, per consentire lo svolgimento dei concerti, la mostra Stefano Arienti. Antipolvere sarà visibile solo parzialmente.

Ore 17:00

Professione: Giovane Musicista!
Intervista e concerto

ALESSIA BONGIOVANNI e MATTEO CANALICCHIO, duo pianistico

M. Ravel (1875-1937)

Rhapsodie espagnole (1907), versione dell’autore per pianoforte quattro mani

Ore 17:45

Miroirs/Stanze
Coproduzione Amici della Musica di Modena, Istituto Musicale Città di Rivoli “G. Balmas”, Associazione Nuova Consonanza di Roma

ANDREA REBAUDENGO, pianoforte
MAURO MONTALBETTI, compositore

Musiche di Maurice Ravel e Mauro Montalbetti

Presentazione e concerto

M. Montalbetti (1969*)

Stanze. Cinque pezzi per pianoforte (2016)

M. Ravel (1875-1937)

Miroirs (1905)

 

Ore 19:00

Progettare, produrre, vendere…suonare!

ENSEMBLE ALRAUNE

Presentazione del nuovo cd edizione Novantiqua
Musiche di G. Cambini e L. Boccherini
Introduzione e esecuzione della Sonata per viola e violoncello di Luigi Boccherini
STEFANO ZANOBINI, viola
AUGUSTO GASBARRI, violoncello

Che bravi gli italiani!
(ossia: come nasce il Concerto Italiano di J.S.Bach?)
Introduzione… (esempi musicali da D. Scarlatti, G. B. Platti, F. N. Fago, D. Alberti…) e concerto (esecuzione del Concerto Italiano di J. S. Bach)
MARIO SOLLAZZO, clavicembalo

 

Ore 20:00

Intermezzo con rinfresco

 

Ore 21:00

Luc Ferrari: Exercises d’improvisation
Pour bande magnétique stéréo et instruments

CIRO LONGOBARDI, pianoforte

Exercises d’improvisation di Luc Ferrari “è una serie di esercizi del 1977, di durata tra i 5′ e i 7′ ciascuno, che possono essere usati come base per l’improvvisazione individuale o collettiva. La strumentazione è libera, essendo possibile qualsiasi organico dal solo fino a un insieme di 8 musicisti. Sono destinati ad amatori, a professionisti o studenti e possono essere inseriti in programmi da concerto. La realizzazione si può situare in differenti generi o stili musicali, dal classico-contemporaneo fino al jazz e perfino al “folk”. Bisogna però tenere presente che ciascun esercizio si basa su una continuità –  colore armonico o melodico, ritmo, etc. – e ha una base tonale-modale: da essa ci si può anche allontanare, ma bisognerà tornarvi senz’altro”. (Luc Ferrari)

 

Ore 21:45

WunderKammer: quintessenza dell’orchestra

Presentazione, video, esecuzioni musicali a sorpresa con:
PAOLO MARZOCCHI, direttore artistico, pianista, compositore
CARLO TENAN, direttore
ANGIOLETTA IANNUCCI, violino
MARCO MESSA, clarinetto
GIANLUCA PELLEGRINO, oboe

A seguire musica insieme con musicisti e pubblico sopravvissuto!

     

Per informazioni sui concerti

tel. 329 63 36 877
info@amicidellamusicamodena.it

Galleria Civica di Modena, corso Canalgrande 103, 41121 Modena
tel. +39 059 2032911/2032940 - fax +39 059 2032932
www.galleriacivicadimodena.it