Appuntamenti
Andrea Bruciati dialoga con gli artisti emergenti Matteo Fato e Rachele Maistrello nell'ambito della mostra VERSUS. La sfida dell'artista al suo modello in un secolo di fotografia e disegno.
 

Laboratori sonori

Rimandati al 20 febbraio i laboratori di espressione sonora per bambini ed adulti, ideati e condotti da Luciano Bosi in occasione della mostra di Zimoun.

¿SUONA-COSA?
LA BOTTEGA DEI SUONI. Dai materiali sonori al suono organizzato

Laboratori per bambini e adulti a cura di Luciano Bosi


Lunedì 20 febbraio 2017

in occasione della mostra "605 prepared dc-motors, cardboard boxes" di Zimoun
organizzata dalla Galleria Civica di Modena presso la Palazzina dei Giardini
corso Canalgrande, Modena

In occasione della mostra "605 prepared dc-motors, cardboard boxes" di Zimoun, organizzata dalla Galleria Civica di Modena e ospitata presso la sede della Palazzina dei Giardini, lunedì 20 gennaio 2017, si potrà partecipare a due laboratori di espressione sonora per bambini ed adulti, ideati e condotti da Luciano Bosi.

dalle ore 17.00 alle 19.00
¿SUONA-COSA?
Laboratorio per bambini dai 9 ai 12 anni.
Durante il laboratorio, il mormorio delle sonorità ritmiche e stravaganti generate dalle magiche installazioni di Zimoun invita i piccoli partecipanti a giocare suonando insieme materiali e oggetti strani, per tentare poi di scoprire cosa cambia intorno a loro.

dalle ore 20.30 alle 22.30
LA BOTTEGA DEI SUONI. Dai materiali sonori al suono organizzato

Il laboratorio, ispirato alle installazioni ambientali di Zimoun esposte presso la Palazzina dei Giardini, è pensato per immergersi intimamente all'interno delle ricche stratificazioni sonore generate dai materiali e dalle azioni meccaniche prodotte dall'artista svizzero. Nel corso del laboratorio saranno utilizzati strumenti semplici ed accessibili, essenziali, come i materiali che caratterizzano le opere esposte, in grado di trasformare l’esperienza della percussione in un contesto espressivo globale complesso ed empatico legato all’ascolto reciproco: una dimensione relazionale articolata attraverso l’agire sonoro e il ritmo generato dal sentire più profondo, partendo da una strumentazione solo apparentemente banale che prende vita grazie all'esplorazione dei partecipanti.

Ai laboratori di accede tramite prenotazione telefondando al numero 059 2032919 in orario mostra (mercoledì-venerdì 10.30-13.00 e 15.00-18.00; sabato, domenica e festivi 10.30-18.00)

Luciano Bosi
è percussionista, organologo, etnomusicologo e didatta. Improvvisatore formale che organizza suoni e silenzi narranti a geometria e geografia variabile. La sua trainante e peculiare visione esistenziale confluisce nel progetto Quale percussione?, che vanta una collezione di oltre 3.000 strumenti a percussione provenienti da tutto il mondo acquisiti in oltre 30 anni di raccolta sistematica, e custoditi e fruibili nel museolaboratorio attivato in convenzione con il Comune di Modena. Dal 1982 svolge un’intensa attività didattica sia in ambito scolastico che extra-scolastico. Progetta e realizza arredi sonori per interni ed esterni (parchi sonori pubblici). Predilige operare in modo multidisciplinare e divergente, sconfinando dall’ambito strettamente musicale e rivolgendo la sua ricerca e produzione artistica anche verso altre forme espressive, come la danza ed il teatro, con particolare riferimento all’interazione tra suoni e parole narranti.

Ingresso per ogni laboratorio € 5
Si consiglia un abbigliamento comodo

I laboratori sono realizzati nell'ambito della mostra
"605 prepared dc-motors, cardboard boxes" di Zim
sede
Palazzina dei Giardini, corso Canalgrande, Modena
periodo
22 ottobre 2016-5 marzo 2017
organizzazione e produzione Galleria Civica di Modena e Fondazione Cassa di Risparmio di Modena
in collaborazione con Associazione Lemniscata e fuse*
orari
mercoledì-venerdì 10.30-13.00 e 15.00-18.00; sabato, domenica e festivi 10.30-18.00. Lunedì e martedì chiuso.
ingresso
gratuito
ufficio stampa
Pomilio Blumm
Irene Guzman tel. +39 349 1250956, email irene.guzman@comune.modena.it
immagini e comunicati scaricabili al sito www.galleriacivicadimodena.it                   
informazioni
Galleria Civica di Modena, corso Canalgrande 103, 41121 Modena
tel. +39 059 2032911/2032940 - fax +39 059 2032932
www.galleriacivicadimodena.it
Museo Associato AMACI

Azioni sul documento