Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Carte dei Servizi

La Carta dei Servizi apre ad un diverso e più approfondito rapporto tra il Comune e i cittadini, in particolare con i genitori dei bambini che frequentano nidi e scuole d'infanzia e i soggetti interessati al perseguimento delle finalità e al buon funzionamento degli stessi (amministratori, dirigenti, insegnanti e collaboratori scolastici).

La Carta dei Servizi è quindi un patto che delinea diritti e doveri reciproci e risponde alle esigenze di trasparenza e di comunicazione. Essa sancisce una lunga tradizione di coinvolgimento dei cittadini alla vita della scuola quale elemento di qualità e ne afferma il diritto alla partecipazione dei genitori come primi interlocutori del progetto educativo.
Tale partecipazione si esplica tramite modalità di relazione che alimentano la comunicazione interpersonale, così come la socialità e la solidarietà nella convivenza, tramite ancora forme di gestione che forniscono vitalità alla scuola e apertura al tessuto sociale e cittadino.