Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Scuola in ospedale

I bambini in ospedale vivono una esperienza particolare in cui è facile sentirsi fragili e collocati ''fuori dal tempo'', in una giornata che scorre scandita dai tempi e ritmi non più familiari e viene vissuta in spazi anonimi, privi delle sollecitazioni al fare e agli incontri.
Percorsi di autonomia e autostima possono interrompersi bruscamente se non ci si attiva per far vivere il bambino, per quanto possibile, in uno spazio di normalità durante la degenza.

Da una collaborazione fra la Divisione di Pediatria del Policlinico di Modena, il Comune di Modena e il 1° Circolo di Modena sono nati tre spazi integrati fruibili dai bambini in ospedale per non perdere una dimensione di vita normale imparando a convivere con la proria malattia.

Questi spazi, collocati presso l'area pediatrica del Policlinico sono:

  • Spazio incontro: uno spazio per giocare, raccontare, costruire e dipingere, incontrare amici.
    Gli operatori sono due insegnanti delle scuole d'infanzia del Comune di Modena.
  • Spazio scuola: uno spazio per l'apprendimento e i contatti con le scuole di provenienza.
    Gli operatori sono due insegnanti di scuola primaria del 1° Circolo di Modena.
  • Biblioteca della Strega Teodora: uno spazio per leggere, ascoltare, raccontare.
    Gli operatori sono volontari e bibliotecari del Comune di Modena.