Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Nuova Generazione di Orti Urbani

Aree verdi comunali messe a disposizione per la realizzazione di orti urbani, aperte anche ai giovani

Con la nuova generazione di orti urbani, aperti alla popolazione giovane, l'agricoltura urbana riporta in primo piano quanto tradizionalmente relegato ai margini della città, integrandolo in nuovi stili di vita urbana.

La pratica della coltivazione urbana si affianca, a volte sovrapponendosi, alle forme tradizionali di orticoltura urbana, finora svolta prevalentemente da anziani e pensionati.

A Modena la promozione degli Orti Urbani risponde anche all’intento di diffondere la cultura del verde e dell’agricoltura tra i cittadini, favorendo anche la riqualificazione degli stili di vita, creando occasioni di socializzazione e coesione sociale, nonché opportunità per il miglioramento della qualità dell’ambiente;

Quindi nel progetto di individuazione e realizzazione di Orti Urbani rientrano le seguenti finalità:

  • mettere a disposizione dei residenti aree da destinarsi alla coltivazione di prodotti orticoli con finalità prevalentemente sociali, ricreative, didattiche e culturali, creando percorsi di cittadinanza attiva come occasioni di aggregazione sociale che favoriscano i rapporti interpersonali;
  • sostenere la socialità e la partecipazione dei cittadini e la relativa possibilità di aggregazione, l’impiego del tempo libero in attività che favoriscano la vita all’aria aperta favorendo la coesione ed il presidio sociale, incentivando i cittadini a vivere più tempo negli spazi pubblici;
  • insegnare e diffondere tecniche di coltivazione, sostenendo la produzione alimentare biologica e biodinamica e la coltivazione di alimenti a km zero e stagionali per il consumo familiare o collettivo in una prospettiva di miglioramento della qualità della vita che inizia dall’alimentazione e fornendo una risposta adeguata all’esigenza di un’alimentazione sana e sicura;
  • favorire attività didattiche nei confronti di giovani o di quanti desiderino avvicinarsi a questo tipo di attività (prevenzione ed educazione ambientale) sensibilizzandoli sull’esigenza di salvaguardare e riqualificare il territorio comunale attraverso processi di autogestione del patrimonio comunale;
  • valorizzare le potenzialità di iniziativa e di auto-organizzazione dei cittadini, nell’ottica di promuovere la responsabilità civica nel prendersi cura dei beni comuni. Favorire lo scambio intergenerazionale;
  • favorire attività terapeutiche di supporto a processi di riabilitazione fisica e psichica;
  • fornire una risposta concreta e un supporto a cittadini in difficoltà economiche.

  

Stato di avanzamento dei lavori e prossimi passi: 

Il Regolamento è stato approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 63 nella seduta del 23 luglio 2015, elenca i requisiti e i criteri di assegnazione.

Possono presentare domanda:

  • i cittadini residenti a Modena di età compresa tra i 18 e i 54 anni di età, nuclei monoparentali, famiglie;
  • associazioni, fondazioni, cooperative sociali, organizzazioni di volontariato, Onlus ovvero altro ente collettivo costituente un centro autonomo di interessi disciplinato da accordi stipulati dagli associati purché avente, in ogni caso, uno scopo non lucrativo.

Ad ottobre 2016 è stato pubblicato un avviso pubblico per procedere alle assegnazioni delle particelle ortive, sulla base della verifica dei requisiti che danno diritto all'assegnazione e dei criteri di priorità. 

La raccolta si concluderà il 25 ottobre.

L'attuale bando si riferisce all'assegnazione di 60 piazzole, di circa 20 metri quadrati ciascuna, sono destinate alla coltivazione di ortaggi, fiori e piante non da fusto, collocate nell’area compresa tra via Belli e via Capuana. 

 

È possibile accedere, attraverso la rete civica, alla pagina dedicata, digitando :

www.comune.modena.it/aree-tematiche/ambiente-animali-e-tutela-del-territorio/orti-urbani/orti-pubblici-urbani

 

Classificazioni:

  •     Piano Telematico Regionale 2011-2013: Linea Guida 1 - Diritto di accesso alle reti tecnologiche
  •     European Smart Cities Model:  Dimensione Living – Qualità della vita (Smart Living) 
Contatti

Contatti

Settore alle Politiche Sociali, Sanitarie e per l'Integrazione
Servizio Gestione e attivazione servizi diretti e indiretti

via Galaverna 8 - 4° piano
41123 Modena

Tel. 059/2033263
       059/2033265

Email: servizi.diretti.indiretti@comune.modena.it 

Sito web: www.comune.modena.it/aree-tematiche/ambiente-animali-e-tutela-del-territorio/orti-urbani/orti-pubblici-urbani

Partner
  • Associazioni del territorio