Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Parimpampùm. Le bambine magiche nelle figurine

Museo della Figurina di Modena

Dall’11 marzo al Museo della Figurina di Modena, alla mostra sugli anni ’80 e ’90 si aggiunge la nuova sezione dedicata alle eroine dai poteri soprannaturali dei cartoni animati giapponesi.

L'incantevole Creamy, Magica magica Emy, Sandy dai mille colori, Lulù l'angelo dei fiori, Ransie la strega, Magica Doremi, Sailor Moon e altre ancora. Non potevano mancare le bambine magiche dei cartoni animati giapponesi (e non solo) con una loro sezione specifica, nella fortunata mostra 80-90. Televisione, musica e sport in figurina a cura di Francesca Fontana e Thelma Gramolelli, visitabile al Museo della Figurina di Modena.

A Palazzo Santa Margherita dall’11 marzo al 16 luglio 2017, Parimpampùm. Le bambine magiche nelle figurine approfondisce infatti uno tra i più importanti temi narrativi che hanno caratterizzato il boom dell’invasione degli anime in Italia, attraverso l’esposizione di una serie di album e figurine risalenti a quegli anni. Presenti in mostra anche alcuni gadget, messi a disposizione da Cosmic Group.

Parimpampùm. Le bambine magiche nelle figurine

Museo della Figurina, Palazzo S. Margherita, Corso Canalgrande 103, Modena
tel +39 059 2032919

museodellafigurina.it