Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sportello del Neomaggiorenne di Modena

Punto di incontro per i ragazzi cresciuti “fuori famiglia”, in comunità o in affido

Come posso cambiare il medico di base?
Creiamo un gruppo per studiare insieme per la patente?
Come si ottiene la residenza?
Chi può aiutarmi a trovare un lavoro?

A queste e altre domande cercheranno di rispondere i volontari dello sportello del neomaggiorenne.
Sarà un luogo per ricevere informazioni ma anche incontrare amici, volontari e ragazzi che hanno vissuto un’esperienza “fuori famiglia”. Così i giovani modenesi non saranno soli.

Lo sportello sarà gestito dai volontari dell’associazione Agevolando (www.agevolando.org), la prima realtà nata in Italia che opera nell’ambito del disagio sociale e della promozione del benessere, in particolare in quello dei minori e dei neomaggiorenni “fuori famiglia”, che da un po' di tempo è presente con una sede anche nella provincia di Modena.

 

Lo Sportello sarà attivo il venerdì a settimane alterne dalle 18 alle 21, presso il Centro Provinciale Istruzione Adulti in via Monte Kosica, 76.

Sportello del Neomaggiorenne

Promosso dall'Associazione Agevolando, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e realizzato in collaborazione con le realtà di accoglienza del territorio (comunità, case-famiglia, reti di affidatari) e con il Centro provinciale di Istruzione Adulti.

Per info:

www.agevolando.org