salta messaggio browser standard
Se leggete questo messaggio probabilmente non state usando un browser standard. Questo sito è accessibile da tutti i browser e gli user agent, ma il design e alcune funzionalità minori dell'interfaccia sono visibili solo con i browser che rispettano gli standard definiti dal W3C . Per maggiori informazioni consulta le pagine sugli Standard del Comune di Modena
Immagine decorativa
 
Museo Civico Archeologico Etnologico di Modena
inizio menù di ritorno a monet - rete civica comune di modena
 Logo Monet

  •  
fine del menù di ritorno a monet - rete civica comune di modena


foto sala archeologico Il Museo Civico Archeologico Etnologico espone una ricca documentazione relativa allo sviluppo storico e alle dinamiche di popolamento della città e del territorio modenese dalla preistoria al medioevo. La nascita del museo, nel 1871, si ricollega all'intenso dibattito culturale e politico sul tema delle ricerche preistoriche e dell'istituzione dei musei civici come luoghi deputati alla conservazione dell'identità cittadina nello scenario di profondo cambiamento degli anni immediatamente post-unitari. Anche la sezione etnologica, con i suoi reperti di provenienze extraeuropea, si riallaccia strettamente alla genesi del Museo Civico e all'affermarsi delle teorie antropologiche comparative, che ampio contributo hanno dato alla nascente disciplina della paletnologia. L'origine ottocentesca del Museo è stata valorizzata nel 1990 con un progetto di riallestimento che, mantenendo sostanzialmente intatti gli arredi del XIX secolo, ha visto il recupero di un'eccezionale testimonianza museografica.
Il percorso espositivo è in continuità con quello del Museo Civico d'Arte.


NEWS
AUGUSTO: TUTTO COMINCIO' A MODENA
Incontro con Luciano Canfora
Sabato 6 settembre ore 15
Museo Civico Archeologico Etnologico, Palazzo dei Musei
Ingresso gratuito

Nell’ambito della VI edizione di MUTINA BOICA, che nell’anno del bimillenario della morte di Augusto dedica una parte del ricco programma alla “Guerra di Modena”, il Museo Archeologico ospita un importante appuntamento sulla figura dell’imperatore.
Luciano Canfora, storico e filologo classico, analizza l’ascesa al potere di Augusto, sancita dall’esito del bellum mutinense. Il dibattito sarà condotto da Nicola Cassone, storico e studioso della guerra di Modena.
Alle 18.30 gli appuntamenti di Mutina Boica proseguono al Novi Ark, lungo la strada, costruita durante il regno dell’imperatore Augusto, dove Silvia Pellegrini e Donato Labate, archeologi del Museo Civico Archeologico e della Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia Romagna, conducono il pubblico alla scoperta della storia e dell’urbanistica di Mutina.
Per saperne di piu'

DAL 15 AGOSTO LE SALE ESPOSITIVE
DEI MUSEI CIVICI SONO APERTE
con il seguente orario:
da martedì a venerdì: ore 9-12;
sabato, domenica e festivi: ore 10-13 e 16-19

In alcuni giorni del mese di agosto il Palazzo dei Musei osserva un orario di apertura ridotto.
Per saperne di piu'


Largo Porta S. Agostino 337 - 41121 Modena (Italia)
tel +39 059 2033100 museo.archeologico@comune.modena.it