Tu sei qui: Home / L'esposizione permanente / Gli antecedenti

Gli antecedenti

La sezione presenta incisioni d’epoca, matrici originali e riproduzioni di una serie di immagini a stampa che hanno influenzato l’iconografia delle figurine.
Apparse in Europa a partire dal XV secolo e impresse con le tecniche della xilografia e della calcografia, queste incisioni, riprodotte e selezionate fra le più antiche e significative, sono state suddivise secondo i criteri di classificazione delle stampe popolari teorizzati da Achille Bertarelli.
Nel corso dei secoli le stampe andranno progressivamente laicizzandosi e affrancandosi dalla funzione di precetto e di culto che le aveva generate, per evidenziare quell’aspetto satirico, cronachistico, ma soprattutto di divulgazione delle conoscenze, destinato a favorire la volontà squisitamente enciclopedica che caratterizzerà l’universo delle figurine.

Sottosezioni:

  • Il fondo antico
  • La divinità
  • Il mondo e le creature 1
  • Il mondo e le creature 2
  • L’uomo 1
  • L’uomo 2
  • L’uomo 3
  • Corpo e mente 1
  • Corpo e mente 2