Tu sei qui: Home / Mostre / Archivio / 2012 / Dalle cose allo spunk

Dalle cose allo spunk

Sabato 15 e domenica 16 settembre dalle 16 alle 18, portando da casa un oggetto e tanta fantasia, ogni partecipante elabora il proprio 'spunk', che diventerà un pezzo da museo...

A cura di Elena Bergonzini

Cos'è lo 'spunk'? Pippi Calzelunghe, che la parola 'spunk' l'ha inventata, ha poi tentato di riempirla di senso: ha cercato lo 'spunk' in vari luoghi, ha provato ad acquistarlo nei negozi, ha interrogato la maestra o il medico... Alla fine ha capito che lo 'spunk' è ciò che più piace a ognuno di noi.


In occasione del festivalfilosofia 2012 e della mostra Cose da niente, al Museo della figurina ogni partecipante crea il proprio personale 'spunk', partendo da un oggetto particolare, portato da casa, arricchito via via da materiali diversi, di recupero e non, usando semplicemente fantasia e creatività.

Ogni partecipante è invitato a portare con sé un oggetto da utilizzare per l'attività. Tutte le creazioni verranno poi esposte per la durata del festival.

Laboratorio a ciclo continuo per grandi e piccoli. Ingresso libero e gratuito.