Tu sei qui: Home / Mostre / Archivio / 2014 / Il giardino di carta

Il giardino di carta

A Villa Sorra, da giugno a ottobre, una mostra con più di 100 ingrandimenti di figurine dedicate agli alberi, ai fiori e ai giardini.

Come in un gioco di scatole cinesi, la mostra Il giardino di carta, allestita all'interno della Limonaia di Villa Sorra, circondata dallo splendido giardino, presenta una selezione dei tanti materiali del Museo della figurina che illustrano alberi, fiori, piante, parchi e giardini.

Di frequente, nei titoli delle figurine dedicate alla natura ricorre l'aggettivo 'strano' per descrivere i soggetti rappresentati. Infatti, accanto a piante disegnate realisticamente, compaiono vegetazioni esotiche, bizzarre e insolite, ma anche inventate dalla matita dell'artista. Tra il ludico e lo scientifico, le figurine riescono sempre ad incantare.

Lo stesso incanto che pervade la mostra: più di 100 immagini che rimandano ad un confronto con gli alberi e le piante che crescono all'esterno, ma anche con le tipologie di giardino ben classificate dalle figurine e emblematicamente indicate dalla storia del giardino di Villa Sorra: costruito nel Settecento assecondando gli schemi formali dell’epoca, viene ristrutturato nella prima metà dell’Ottocento secondo le nuove regole compositive del giardino all’inglese. Il risultato finale è l’esempio più rappresentativo di giardino 'romantico' dell’Ottocento estense.

La mostra, a cura di Fausto Ferri, è stata realizzata dallo staff del Museo della figurina e approntata dalla squadra allestimenti della Galleria Civica di Modena. Tutte le immagini in mostra sono ingrandimenti di materiali provenienti dalle raccolte del Museo della figurina.

La mostra è visitabile da giugno a ottobre il sabato, la domenica e i festivi dalle 9 alle 12 e dalle 14.30 alle 19, oppure su appuntamento telefonando al n. 348 7405790. Ingresso gratuito.

www.villasorra.it