Tu sei qui: Home / Mostre / Archivio / 2016 / Con circuiti di mille valvole

Con circuiti di mille valvole

Sabato 21 maggio alle 18, in occasione di 'Nessun dorma', DocManhattan racconta gli anni ‘80.

I colpi di testa di Jeeg Robot, le corna di Goldrake e i danni provocati da Candy Candy e Georgie. Ne parla sabato 21 maggio alle 18 il blogger Alessandro 'DocManhattan' Apreda, esperto di robot, Giappone e anni '80. Introduce Stefano Ascari.

L'incontro si svolge nella cornice della mostra 80-90. L'invasione dei robot (fino al 17 luglio). 

E per tutti i visitatori del Museo della Figurina, in omaggio Figurobot, robottino paperdoll. 

Il 21 maggio, in occasione di Nessun dorma, la notte bianca modenese, il Museo è aperto con orario continuato dalle 10.30 alle 24. 

Ingresso libero


Alessandro Apreda è giornalista, scrittore, autore di fumetti, blogger. Ha scritto il libro sugli anni '80 Per il potere di Grayskull, Tokyo, la guida nerd (Limited Edition Books), le graphic novel Ethan? (GG Studio, pubblicato anche negli USA) e Rim City (saldaPress). Cura da nove anni, a orari improbabili, il blog L’Antro Atomico del Dr. Manhattan (docmanhattan.blogspot.it). Sul blog ha pubblicato alcune raccolte di racconti dai titoli troppo lunghi (Inseguendo un Super Santos verso l’infinito e È che poi al destino non puoi mica dare sempre del tu), scaricabili al modico prezzo di niente. Ha dato a sua figlia il nome di un personaggio di Miyazaki, per non farsi mancare nulla. 


Programma completo di Nessun dorma