Tu sei qui: Home / Mostre / Archivio / 2011 / Papere e papiri. Voci e immagini da Il brutto anatroccolo di H.C. Andersen

Papere e papiri. Voci e immagini da Il brutto anatroccolo di H.C. Andersen

9 aprile 2011 alle 17 (replica lle 18.30)

 

Il Museo della Figurina aderisce a Un Museo tira l'altro, VII edizione della manifestazione Musei da gustare, promossa dalla Provincia di Modena insieme ai musei aderenti al Sistema museale, che si tiene il 9-10 aprile e il 16-17 aprile 2011. La manifestazione coincide con la settimana dei Beni Culturali programmata dal Ministero dal 9 al 17 aprile 2011.

Per l'occasione, nella giornata di sabato 9 aprile, alle ore 17, con replica alle 18.30, il Museo ospita lo spettacolo, nato da un'idea dell'artista Clementina Mingozzi, dal titolo Papere e papiri. Voci e immagini da 'Il brutto anatroccolo' di H.C. Andersen.

Hans Christian Andersen era un appassionato cultore dell’arte del ritaglio, del teatro e dell’albo illustrato. Le sue fiabe, tra cui Il brutto anatroccolo, erano spesso autobiografiche: alto, sgraziato, ipersensibile, buono d’animo e spesso, per questo, involontariamente tragicomico, sviluppò in diversi racconti il tema del diverso che lotta per essere accettato.

Papere e papiri, per bambini e adulti, racconta, con lieve ed affettuosa ironia, le esperienze del povero 'anatroccolo' Andersen: sagome, silhouette, ombre, voci e suoni narrano le avventure in cui, anche noi stessi, potremmo imbatterci, dalle difficoltà di essere 'altro' dai propri simili al desiderio di essere riconosciuti e amati.

Papere e papiri si svolge nella cornice della mostra Sagome inquiete. Ombre e silhouette dalle figurine al cinema, aperta fino al 17 luglio 2011 e arricchita da Opere al nero, installazioni interattive per giocare con l'ombra di Clementina Mingozzi, papirografa e illustratrice, che ha fatto dell'ombra il tema portante del suo percorso artistico.

Papere e papiri. Voci e immagini da Il brutto anatroccolo di H.C. Andersen
da un'idea di Clementina Mingozzi
Adattamento del testo e regia Rosamaria Maino e Clementina Mingozzi
Narrazione Rosamaria Maino
Papirografie Clementina Mingozzi
Voce narrante/interventi tecnici Sara Maino
Costumi Silvana Ferrari

Sabato 9 aprile: apertura straordinaria fino alle 23

Scarica la cartolina-invito