A Buk 2017, incontri con autori, libri e serata di gala con spettacolo in anteprima nazionale

Sabato 18 e domenica 19 febbraio al Foro Boario, torna il Festival della piccola e media editoria. Per la serata di gala, inviti in distribuzione presso l'Urp di Piazza Grande.

Sabato 18 e domenica 19 febbraio, al Foro Boario, X edizione di BUK, il festival modenese che ha l'obiettivo di valorizzare la piccola e media editoria, offrendo una vetrina alle oltre 100 case editrici provenienti da ogni parte d'Italia. Un appuntamento di rilievo nazionale che anche quest'anno presenterà numerosissime iniziative collaterali tra incontri, tavole rotonde, letture e dibattiti. Consulta il programma completo

Confermato anche quest'anno “BuKids” il cartellone di laboratori, favole e incontri dedicato sia ai più piccoli che ai ragazzi e alle ragazze.

Tra gli ospiti al festival segnaliamo: Moni Ovadia, Mauro Covacich, Crocifisso Dentello, Elisabetta Sgarbi, Barbara Schiavulli, Emma D'Aquino, Angela Pavese.

 

Sabato 18 febbraio 2017 alle ore 21.00 presso Auditorium Marco Biagi - largo Marco Biagi 10
Serata di gala, per un happening di spettacolo e cultura

In prima nazionale, lo spettacolo teatrale “Sisigambi regina di Persia”, scritto e diretto da Francesco Zarzana
con Elena Polic Greco, Lucia Fossi, Elena Aimone e Claudia Zappia
Sisigambi è prigioniera di Alessandro Magno nell'avanzata del macedone in Persia. I dubbi, i tormenti, le paure di una donna che viene trattata con regalità e considerata "madre" per l'invasore, mentre intorno infuriano le battaglie.

Ingresso a invito
Gli inviti sono in distribuzione gratuita, fino a esaurimento, da martedì 14 febbraio, presso l'Urp - Ufficio Relazioni col Pubblico, in Piazza Grande 17 - Modena
Ogni invito è valido per due persone.
Orari: da martedì a venerdì ore 9-13; martedì, giovedì e venerdì ore 15-18.30; sabato ore 9.30-12.30

 

Prima dello spettacolo, sabato sera, il pubblico di Buk potrà incontrare Elisabetta Sgarbi, Direttore Generale della casa editrice La nave di Teseo, cui il festival dedica quest'anno un percorso ospitando diversi suoi autori di punta: come Mauro Covacich, Moni Ovadia e come Crocifisso Dentello, a Buk in anteprima col suo secondo romanzo, “La vita sconosciuta”.
Elisabetta Sgarbi dialogherà con la giornalista Emma D’Aquino e riceverà un riconoscimento speciale che le verrà consegnato alla presenza del sindaco di Modena, Gian Carlo Muzzarelli.

Dopo lo spettacolo sarà la volta della consegna di vari Premi Buk 2017: quello Speciale innanzitutto, che verrà consegnato alla giornalista e autrice Barbara Schiavulli per “l’impegno che da molti anni unisce le qualità del giornalismo di guerra alla capacità di raccontare quei fronti attraverso le pagine di un libro”.

Domenica 19 febbraio Barbara Schiavulli presenterà a Buk il suo ultimo libro “Bulletproof Diares – Storie di una reporter di guerra”, graphic-novel con i disegni di Emilio Lecce (Round Robin Editrice).  Nel corso della serata verranno anche premiati i vincitori del Premio letterario promosso da Buk a festeggiamento del suo decennale, dedicato sia ad autori editi che inediti.

 

 

Dove e quando

Foro Boario
Via Bono da Nonantola, 2 - Modena
Sabato 18 e domenica 19 febbraio 2017
orario: 9.30 - 19.30
Ingresso gratuito

www.bukfestival.it


 

A Buk 2017, incontri con autori, libri e serata di gala con spettacolo in anteprima nazionale