Prorogato il contributo regionale per sostituire veicoli commerciali

C'è tempo fino al 30 maggio per richiedere Il contributo per la sostituzione dei veicoli commerciali leggeri N1 più inquinanti con veicoli a minore impatto ambientale. L'ecobonus è destinato alle micro, piccole o medie imprese.

Anche le micro imprese (fino a 10 dipendenti), le piccole imprese (fino a 50 dipendenti) e le imprese artigiane che hanno sede legale o operativa a Modena o che sono in possesso da almeno un anno di un pass o di una autorizzazione per l’accesso alla Ztl modenese potranno richiedere un contributo regionale per l’acquisto di un veicolo commerciale leggero ecologico.

Il contributo è destinato, infatti, all’acquisto di nuovi veicoli commerciali Euro 6 ad alimentazione mista benzina-gpl, benzina-metano, elettrici o ibridi per il trasporto merci fino a 3,5 tonnellate, che dovrà essere accompagnato dalla contestuale rottamazione di un mezzo commerciale “di categoria N1” ad alimentazione diesel fino all’euro 3.

Il contributo è di 2.500 euro per ciascun veicolo commerciale sostituito.  È prevista la concessione di un solo incentivo per ciascuna impresa.

Le domande devono essere presentate esclusivamente attraverso la compilazione della domanda online sull’applicativo informatico disponibile fino al 30 maggio 2017, ore 12:00.

Per accedere all'applicativo online occorre disporre di un account “Federa” che può essere richiesto collegandosi all’indirizzo https://federa.lepida.it.

 

Per saperne di più Bando ecobonus per la sostituzione di veicoli commerciali inquinanti

 

 

Ecobonus per la sostituzione veicoli commerciali

Portale Ambiente della Regione Emilia Romagna