Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / News in primo piano / Un mese di iniziative per raccontare la scienza in modo nuovo e coinvolgente. Biblioteca Delfini aperta le domeniche di novembre
News in primo piano

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Un mese di iniziative per raccontare la scienza in modo nuovo e coinvolgente. Biblioteca Delfini aperta le domeniche di novembre

La scienza fa spettacolo!

Grazie alla stretta collaborazione fra le Biblioteche comunali di Modena e l'Università di Modena e Reggio Emilia, torna la kermesse sui temi della scienza, e si rinnova.
Dal 16 ottobre al 19 novembre, il programma prevede infatti appuntamenti per bambini e ragazzi, sia nelle biblioteche comunali e punti di lettura che alla Fondazione Marco Biagi, al Planetario e al Museo universitario di Zoologia ed Anatomia comparata.

L'edizione 2017 si arricchisce, inoltre, di numerosi appuntamenti per adulti.
Tra questi, due conferenze-spettacolo, entrambe previste alla Fondazione Marco Biagi e organizzate con il Sistema Bibliotecario d'Ateneo: “Fate il nostro gioco”, l'inganno del gioco d'azzardo dimostrato per via matematica e “Monologo quantistico” di Gabriella Greison, narrazione teatrale sulla teoria che ha rivoluzionato la fisica del XX secolo (29 ottobre e 17 novembre, alle 21).

Sempre realizzati con Unimore, si segnalano il breve ciclo “Happy (Hour) Science” (dialoghi fra esperti su temi 'caldi' dell'attualità, dai cambiamenti climatici alla cultura del biologico, organizzati con lo Sba), la maratona di esperimenti non stop con intermezzi musicali di “Scienza creativa” (sabato 21 ottobre alla Delfini, ore 10-19, progetto multidisciplinare coordinato da Rossella Brunetti del Dipartimento di Fisica) e i laboratori di “Magica natura” a cura del Polo Museale Unimore e dell’Orto botanico.

Altra novità di rilievo è il ruolo assegnato a giovani ricercatori e comunicatori scientifici del territorio (il gruppo “Pleiadi” e l'Associazione “inco.Scienza”), che saranno protagonisti di conduzioni, narrazioni e proiezioni animate. Per raccontare la scienza in modo nuovo e coinvolgente non mancheranno gli abbinamenti a sorpresa: con i fumetti (Matteo Farinella, Clod, Pierluigi Gaspa), con il cibo (i consigli di Monica Marelli, i panini di Daniele Reponi e la cucina molecolare di Davide Cassi), con la musica (l'arpista Francesco Benozzo), con la letteratura (i romanzi scientifici di Bruno Arpaia, Piersandro Pallavicini, Silvia Bencivelli, la poesia di Marcia Teophilo), con le serie tv (Andrea Gentile).

E, ancora, i giochi elettronici da collezione (“Megagigatera”, mostra al Centro commerciale la Rotonda, 6-12 novembre), documentari naturalistici (la spettacolare serie della BBC “Salviamo il Pianeta Terra”), le “passeggiate astronomiche” con Lara Albanese e Pierluigi Giacobazzi, i giochi “Allena-mente” di Carlo Carzan e molto altro.

Gli incontri sono tutti a ingresso libero.

 

Visualizza il programma completo delle iniziative del Mese della Scienza sul sito delle Biblioteche comunali: www.comune.modena.it/biblioteche






Il Mese della Scienza per ragazzi

Da lunedì 16 ottobre a domenica 19 novembre 2017

  • Biblioteche comunali e Punti di Lettura
  • Planetario comunale
  • Auditorium Fondazione Marco Biagi
  • Museo Zoologia e Anatomia comparata

Consulta il programma 

Biblioteca Delfini aperta le domeniche di novembre

La principale biblioteca comunale di Modena apre al pubblico le quattro domeniche di novembre (5 - 12 - 19 - 26), dalle 14.30 alle 20.
Sarà possibile consultare e prendere in prestito libri, film, cd musicali, leggere giornali e riviste e partecipare alle numerose iniziative culturali in programma.

www.comune.modena.it/biblioteche



 

Un mese di iniziative per raccontare la scienza in modo nuovo e coinvolgente. Biblioteca Delfini aperta le domeniche di novembre