You are here: Home istituto Concerti ed eventi musicali 150 anni per la musica. Il primo concerto delle celebrazioni per il centocinquantesimo anniversario della fondazione del Liceo Musicale "Orazio Vecchi" di Modena (Febbraio 1864 - Febbario 2014)

150 anni per la musica. Il primo concerto delle celebrazioni per il centocinquantesimo anniversario della fondazione del Liceo Musicale "Orazio Vecchi" di Modena (Febbraio 1864 - Febbario 2014)

Il tema con variazioni

Recital in forma di conferenza

Recital con guida all'ascolto

Pianista, Paola Iommi

Mercoledì, 26 febbraio, ore 21

Auditorium “Roberto Verti”

Via carlo Goldoni, 8, Modena

 

Che cos’è il tema e variazioni? Che cosa vuol dire variare?

Per rispondere a queste domande occorre riflettere sulla formazione dell’oggetto sonoro. Il quadro mi si dà tutto intero fin dal primo istante. La musica è invece un Arte squisitamente temporale e la vera formazione dell’oggetto sonoro si ha quando esso viene confermato tramite la ripetizione.

In musica esiste un modo di ripetere che non annoia ma al contrario consente di compiere  - stando comodamente seduti! – un affascinante viaggio in luoghi lontani.

Programma.

I.    L. Van Beethoven, Sonata op. 109,

II.  C. Czerny,   Variazioni sul tema "Là ci darem la mano", dal Don Giovanni di Mozart

III.  A. Dolfi, Variazioni su un tema di Paganini

 

 

 

Paola Iommi si diploma in pianoforte presso il Conservatorio G. B. Pergolesi di Fermo, sotto la guida di D. Sabatini. Ha seguito Masterclasses di Marvulli, Masi, Thiollier, Demus, Petruschanskj, Lonquich, Risaliti. Nel 2005 si diploma in Musica da Camera col massimo dei voti all'Accademia Pianistica Internazionale di Imola (BO). Attualmente frequenta il 2° anno del diploma di II livello in Pianoforte presso il Conservatorio “Vecchi-Tonelli” di Modena ad indirizzo “concertista-conferenziere”. Ha partecipato a vari concorsi pianistici nazionali ed internazionali tra cui spiccano il Concorso Pianistico Internazionale dell'Academia Vibinensis (1° premio assoluto), il concorso "Coppa Pianisti d'Italia" di Osimo (1° class.), la Competizione Europea "Musicatri" (2° class. in duo). Ha tenuto concerti in diverse città italiane e estere (Romania). Ha insegnato al Conservatorio G.B. Pergolesi, presso la scuola di musica “Gioventù Musicale” di Fermo, presso la scuola elementare “Il Pellicano” di Bologna e la scuola media "San Tomaso" di Correggio (RE). E' laureata in Filosofia presso l'Università di Macerata.

 

Document Actions