Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Piano Neve / Utilizzo delle gomme termiche o delle catene
Piano Neve

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Utilizzo delle gomme termiche o delle catene

Il piano neve prevede una specifica Ordinanza riferita alla circolazione di tutti gli autoveicoli sulle strade di competenza comunale.

L'ordinanza recepisce le disposizioni della direttiva del Ministero dei Trasporti in materia, la quale prevede l'obbligo di pneumatici da neve o catene a bordo nel periodo 15 novembre - 15 aprile indipendendemente dalla presenza di neve o ghiaccio. La direttiva ministeriale consente l’uso delle gomme termiche già a partire dal 15 ottobre e fino al 15 maggio. Quindi si possono montare le gomme invernali già dal 15 ottobre e sostituirle con quelle estive entro il 15 maggio.

L’ordinanza, nel rispetto delle indicazioni riportate nella direttiva del Ministero dei Trasporti prevede anche il divieto di circolazione per i ciclomotori a due ruote e i motocicli in caso di presenza di ghiaccio o neve sulle strade o mentre sono in corso nevicate.
Nel caso, però, che “il conducente di ciclomotore o motociclo venga sorpreso dalla precipitazione nevosa nel tragitto casa-lavoro, o casa-scuola, lo stesso è autorizzato a raggiungere la destinazione per il percorso più breve, se le condizioni del manto stradale lo consentono”.

L'ordinanza comunale sulla manovra antinquinamento prevede, con la deroga XVI, che i mezzi “che devono effettuare la sostituzione dei pneumatici da quelli estivi a quelli invernali, purché muniti di documentazione che attesti la prenotazione o copia della fattura/ricevuta fiscale che attesti l'effettuazione dell'intervento”, così come avviene per quelli diretti alla revisione, sono autorizzati a circolare in deroga alle limitazioni della circolazione imposte dalla manovra antismog.