Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2017 / Gennaio / ALLA TENDA IL 2017 SI APRE TRA SOCIAL LIVE, MAFIE, DANZA E JAZZ
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

10/01/2017

ALLA TENDA IL 2017 SI APRE TRA SOCIAL LIVE, MAFIE, DANZA E JAZZ

Da giovedì 12 a sabato 15 gennaio primi appuntamenti del nuovo anno in Monte Kosica

La “Tenda”, lo spazio comunale di viale Monte Kosica dato alle espressioni della creatività giovanile, inizia l’anno nuovo con appuntamenti, sempre gratuiti, tra incontri, conferenze e musica dal vivo. Il primo appuntamento del programma 2017 è giovedì 12 Gennaio alle 21 con un incontro a cura dell'associazione “L'Asino che vola” dedicato alla presentazione del portale on line “Mafie sotto casa” dedicato al monitoraggio e alla comprensione del fenomeno mafioso. L’ospite che illustrerà il sito web e il lavoro svolto fino ad ora è Gaetano Alessi, uno dei fondatori. Ad accompagnare la serata sarà la musica del gruppo FeV.

Sempre a cura de “L'Asino che vola” l'incontro di venerdì 13 Gennaio alle 21, intitolato “Kotiomkin Live”. Kotiomkin è un collettivo di satira web che conta oltre 400mila fan sui social network: lo spettacolo propone la lettura e la visione delle battute e dei video più riusciti del collettivo, oltre all'esibizione live di alcuni dei suoi autori: Antonello Taurino, Ciccio Rigoli, Massimo Pica, Vincenzo Scalfari. Sabato 14 gennaio alle 21 il palcoscenico torna alla musica dal vivo, con il concerto che dà il via alla nuova serie all'insegna del jazz targata Arts & Jam #5. Alla Tenda si esibiranno i Flexus con il loro “This Land Is Your Land” concerto/spettacolo intitolato come il celebre brano di Woody Guthrie e come il loro ultimo album, in cui la band carpigiana racconta il rapporto tra gli uomini e le proprie terre, in un viaggio musicale dal Messico a Cuba, dall’Irlanda al Sud Africa, dai Balcani alla Spagna, fino all’Italia. Ad accompagnarli, le coreografie della compagnia BlakSoulz Dance Crew. La settimana si chiude infine con un nuovo incontro del laboratorio di ricerca di movimento e contaminazioni con musica dal vivo «Urban Lab», domenica 15 gennaio alle ore 14:30, a cura di associazione Ore d'aria in collaborazione con ModenaDanza.

Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso libero e grauito

Il programma completo è consultabile sul sito (www.comune.modena.it/latenda) e sulla pagina facebook (www.facebook.com/latenda).

Azioni sul documento