Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2017 / Ottobre / “LUMINTENDA”, APERTO IL BANDO 2017 PER GIOVANI ARTISTI
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

04/10/2017

“LUMINTENDA”, APERTO IL BANDO 2017 PER GIOVANI ARTISTI

Possono partecipare videomaker, danzatori, attori, disegnatori, fotografi. Promosso dal Comune nell’ambito delle attività della Tenda. Domande fino al 28 ottobre

Giovani videomaker, artisti, fotografi, fumettisti e attori possono già partecipare alla nuova edizione, la seconda, di “Lumintenda”, il bando proposto dal Comune di Modena, nell’ambito delle attività della Tenda, con l’obiettivo di sostenere la creatività giovanile e intercettare nuove produzioni originali non professionali nell’ambito delle arti visive e performative.

Alla prima edizione, che si è svolta lo scorso anno, hanno partecipato più di 40 giovani artisti tra i 16 e i 28 anni (oltre la metà sotto i 25 anni) di cui 29 artisti singoli e 15 collettivi, 24 ragazzi e 21 ragazze.

Il bando, curato dal servizio Politiche giovanili, è indirizzato a giovani artisti singoli o riuniti in gruppi o collettivi, residenti nella provincia di Modena che abbiano meno di 29 anni. Sei le sezioni per le quali si possono presentare le opere: “Fotografia”, “Fumetto”, “Pittura e grafica”, “Video e cortometraggio”, “Teatro”, “Danze urbane/danza contemporanea/contaminazioni”, alle quali si aggiunge la sezione tematica “Identità & Alterità” che può essere sviluppata attraverso tutti i linguaggi previsti nelle altre.

Le opere, video, installazioni, progetti fotografici, fumetti, dipinti, spettacoli teatrali, obbligatoriamente inedite, dovranno essere presentate entro sabato 28 ottobre 2017. Non saranno accolte candidature di singoli o collettivi già premiati nella prima edizione. Il bando, la scheda di partecipazione e le modalità di presentazione delle opere sono scaricabili dal sito www.comune.modena.it/latenda/la-tenda. Per informazioni: latenda@comune.modena.it; tel. 059 2034809

Le sette opere vincitrici saranno presentate ed esposte al pubblico tra gennaio e maggio 2018 e riceveranno un premio di 800 euro. A valutare le opere in concorso sarà una commissione formata da sette membri qualificati nelle diverse attività artistiche del bando che analizzeranno ogni progetto in base ai criteri di qualità, innovazione, ricerca, originalità e contemporaneità.

Galleria immagini

Azioni sul documento