Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2017 / Ottobre / TERRAMARA DI MONTALE, AL TELAIO COME NELL’ETÀ DEL BRONZO
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

12/10/2017

TERRAMARA DI MONTALE, AL TELAIO COME NELL’ETÀ DEL BRONZO

Domenica 15 ottobre al Parco archeologico laboratori e dimostrazioni con “Trama e ordito”

Domenica 15 ottobre alla Terramara di Montale l’appuntamento è con “Trama e ordito”, una giornata dedicata all’arte della tessitura, filati, strumenti e telai come erano nell’età del bronzo quando li usavano i nostri antenati 3.500 anni fa.

Sebbene a Montale non siano note testimonianze archeologiche di tessuti, poiché si conservano solo in particolari condizioni ambientali, tuttavia l’ingente quantità di fusaiole e pesi da telaio recuperati nello scavo lascia supporre che gli abitanti della Terramara producessero filati e tessuti in lana e lino in grande quantità, che potevano essere colorati utilizzando le piante disponibili nell’ambiente circostante il villaggio. Dimostrazioni dell’antica tecnica di tessitura su telaio verticale a pesi aiuteranno i visitatori a comprendere come avveniva nell’età del bronzo la creazione del tessuto.

Dedicato a bambini e ragazzi, inoltre, si svolgerà un laboratorio speciale per sperimentare piccoli telai e realizzare colorati intrecci (consigliato 6-13 anni).

Le dimostrazioni sono a cura di Maria Elena Righi.

Il Parco museo archeologico della Terramara di Montale, via Vandelli (Nuova Estense), apre al pubblico nelle domeniche e nei festivi dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18.30 (ultimi ingressi alle 11.45 e 17.30).

Ogni 45 minuti circa partono visite guidate per gruppi di massimo 50 persone

L’ingresso costa intero 7 euro, ridotto 5, gratuito fino a 5 e oltre 65 anni di età.

In collaborazione con Comune di Castelnuovo Rangone e Castelnuovo Immagina, il Parco della Terramara propone anche quest’anno di abbinare la visita alla scoperta dell’enogastronomia del territorio in aziende locali.

Il programma e le informazioni per organizzare la visita su www.parcomontale.it e anche sulla pagina facebook “parcomontale”; telefono 059 532020.

Azioni sul documento