Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2017 / Novembre / VIAEMILI@DOCFEST, NON STOP DI CINQUE FILM AL CINEMA ASTRA
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

08/11/2017

VIAEMILI@DOCFEST, NON STOP DI CINQUE FILM AL CINEMA ASTRA

Giovedì 9 novembre dalle 16.30. Pomeriggio gratuito, 5 euro l’ingresso alle proiezioni serali

Con una non stop di cinque proiezioni del meglio delle produzioni nazionali, entra nel vivo il Modena viaemili@docfest, il festival del documentario in programma fino al 12 novembre al cinema Astra e alla Sala Truffaut di Modena.

Giovedì 9 novembre dalle 16.30, infatti, al cinema Astra di via Rismondo 21 continua con due film la retrospettiva dedicata ad Andrea Segre con “Mare Chiuso” e, a seguire, “Come un uomo sulla terra”, presentato da Leonardo Gandini dell’Università di Modena e Reggio Emilia.

Alle 19.15 il primo film modenese in programma è “Ad un passo dall’orizzonte”, storia di una ragazzina ipovedente con grande forza di volontà, documentario presentato alla Mostra di Venezia da Fabio Fasulo, che incontra il pubblico dopo la proiezione.

Alle 20.15 buio in sala per “Evviva Giuseppe” di Stefano Consiglio, vita e carriera di Giuseppe Bertolucci raccontata da persone che lo incontrarono (ingresso 5 euro).

Alle 22 “Surbiles” di Giovanni Columbu, una storia dall’immaginario della cultura popolare sarda che descrive figure femminili simili a streghe o vampiri (5 euro).

Sarà possibile acquistare dalla biglietteria del Cinema Astra l’abbonamento a 5 film (Evviva Giuseppe, Surbiles, Oltremare, Nessuno ci può giudicare, Barbiana ’65) per 15 euro. L’abbonamento dà diritto all’accredito Vedf che permette accesso prioritario in sala e sconti presso i locali convenzionati durante i giorni del festival.

Informazioni, news e programma sono sul sito (www.modenaviaemiliadocfest.it), su Facebook “Modena viaemiliadocfest” e su Instagram “modenaviaemiliadocfest”.

Il Modena viaemili@docfest è promosso da Comune di Modena, Arci Modena, Regione Emilia - Romagna, Arci Emilia Romagna, Ucca, Kaleidoscope Factory con il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, Bper Banca e Coop Alleanza 3.0, il patrocinio dell’Università di Modena e Reggio Emilia e in collaborazione con Astradoc, Astra Multisala, Sala Truffaut, Associazione Circuito Cinema, Istituto Storico di Modena, Voice Off, DER – documentaristi Emilia Romagna, Juta Cinerama. Con la partecipazione di Cantine Riunite&Civ Righi.

Azioni sul documento