Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2017 / Giugno / A MODENA IL PRIMO TORNEO DI TENNIS GIOCATO DA COMICI
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

13/06/2017

A MODENA IL PRIMO TORNEO DI TENNIS GIOCATO DA COMICI

Domenica 18 giugno, dalle 15, al Tennis Modena, 8 artisti della risata di sfideranno a colpi di battute giocate e pronunciate. Ingresso libero con prenotazione

Sport giocato ma soprattutto spettacolo, risate e molto divertimento. Sono questi gli ingredienti di “Comic Tennis”, il primo torneo di tennis giocato, e arbitrato, soltanto da comici che dalle 15 di domenica 18 giugno si sfideranno sulla terra rossa del Tennis Modena a colpi di battute giocate e pronunciate.

A scendere in campo per queste insolite partite saranno Paolo Migone, Fabrizio Fontana, Max Pisu, Stefano Chiodaroli, Carletto Bianchessi, Christian Cappellone Nicola Pesaresi (finalista del Festival Cabaret Emergente 2017) ed Eta Beta. Arbitro “speciale” sarà Roberto De Marchi mentre il conduttore sarà Riccardo Benini. L’ingresso al torneo, che si gioca sui campi del Tennis Modena (viale Monte Kosica 59), è libero e gratuito ma è obbligatorio prenotarsi telefonando al numero 335 5604586. In caso di maltempo il torneo sarà spostato a domenica 25 giugno.

Il torneo è promosso e organizzato da Tennis Modena, con il patrocinio del Comune di Modena e il supporto di Bper Banca e Trc in qualità di media partner.

La manifestazione è stata presentata questa mattina, martedì 13 giugno, in Municipio con una conferenza stampa alla quale hanno partecipato l’assessore allo Sport del Comune di Modena Giulio Guerzoni, il presidente del Tennis Modena Giovanni Carpaneto, il conduttore Riccardo Benini e Adriana Serra Zanetti che sarà la madrina. Come ricorda il presidente Carpaneto, obiettivo del torneo, unico nel suo genere, è aprire alla città il circolo tennis che ha una storia ultracentenaria e si sviluppa in un’area verde protetta dai Beni culturali.

L’ingresso degli atleti sul campo centrale del Tennis Modena sarà salutato da una speciale sigla. Il conduttore presenterà uno a uno i giocatori che a loro volta si presenteranno al pubblico con un breve sketch. Successivamente iniziano le partite, in singolo e giocate su un solo set, nella formula classica tabellone tipo Foro Italico con quarti, semifinali e finalissima. Il tutto sarà naturalmente condito sempre da battute comiche degli artisti, che giocano microfonati e dai commenti dell’arbitro e del presentatore. I giocatori saranno seguiti da un vero maestro di tennis, anch’egli microfonato, che si inserirà quando necessario con consigli tecnici e suggerimenti. Come tutti i tornei che si rispettino, anche questo terminerà con la premiazione del vincitore.

Azioni sul documento