Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2017 / Giugno / IN CONSIGLIO LA SICUREZZA DURANTE L’EVENTO MODENAPARK
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

14/06/2017

IN CONSIGLIO LA SICUREZZA DURANTE L’EVENTO MODENAPARK

Nella seduta di giovedì 15 giugno anche altre interrogazioni e ordini del giorno

Sarà la sicurezza durante l’evento Modenapark, il concerto di Vasco Rossi del prossimo primo luglio, il tema al centro del Consiglio comunale di giovedì 15 giugno.

I lavori dell’Aula prenderanno il via alle 14.30 con la trattazione di una serie di interrogazioni su “Contestazioni disciplinari dell’Ausl di Modena a medici del servizio di continuità assistenziale”, “Sostenibilità dell’assetto economico e finanziario della sperimentazione per la gestione unica tra Ospedale di Baggiovara e l’Azienda ospedaliero-universitaria di Modena e rinegoziazione del contratto per i Servizi generali con l’Ati Sesamo”, “Concerto di Vasco Rossi: come verrà garantita la sicurezza?”, “La circolazione delle auto, la ciclabile e i passaggi pedonali di via Giardini “Al Gallo” presentano criticità. Occorre trovare soluzioni che garantiscano maggiormente i pedoni”, “Seta, sospensione dal lavoro per i dipendenti che si sono rifiutati lo straordinario obbligatorio; ma la dirigenza di Seta sa che a Modena i ‘Padroni delle Ferriere’ sono finiti da un pezzo e che le frasi ‘ i conducenti debbono fare come si fa con la raccoltà del pomodoro. Quando c’è da lavorare, si lavora’ possono tenerle per qualche lavoratore sfruttato dell’agro casertano?”, “Grave incidente occorso a ciclista dodicenne lungo la Strada Albareto”.

Alle 16.30 è previsto l’appello e la discussione di alcuni ordini del giorno su “Condanna all’affissione di manifesti e solidarietà alla Cgil di Modena”, “Ritrovamento della ‘Madonna con i Santi Giovanni Evangelista e Gregorio Taumaturgo’ del Guercino dipinta nel 1639; felicitazioni per il ritrovamento e proposta di ricevere in Consiglio comunale il cittadino marocchino che con la sua denuncia ha permesso il ritrovamento; felicitazioni per i progressi delle indagini che hanno consentito di individuare e arrestare il basista”, “Istituti comprensivi e iscrizioni alle scuole medie: occorre un riesame per consentire il superamento delle difficoltà riscontrate dopo l’introduzione della riforma”, “Furto di bici: istituzione di Consorzio usato sicuro” e “Iniziative di contrasto ai furti di bici”, trattati congiuntamente.

Azioni sul documento