Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2017 / Settembre / AL TRIVA SI VA A NIDO E MATERNA ANCHE IL SABATO MATTINA
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

20/09/2017

AL TRIVA SI VA A NIDO E MATERNA ANCHE IL SABATO MATTINA

Da giovedì 21 settembre le domande per il servizio che ora si apre anche ai bimbi della scuola d’infanzia. Cavazza: “Soluzioni flessibili per rispondere alle famiglie”

Torna l’Officina del sabato ma con una novità che ne amplia ulteriormente la platea dei beneficiari. Il servizio di nido del sabato mattina, attivato in via sperimentale al Polo d’infanzia Triva lo scorso anno e già rivolto a bambini frequentanti i nidi comunali e convenzionati, ora si apre anche ai bimbi delle scuole d’infanzia comunali, statali, della Fondazione Cresci@mo e convenzionate.

I posti complessivamente disponibili sono 16, di cui 6 riservati ai bambini del nido di età da 1 a 3 anni e 10 riservati a quelli della scuola d’infanzia (3-6 anni di età) con priorità ai bambini i cui genitori sono impegnati in attività lavorative il sabato mattina.

“Ci siamo impegnati a sperimentare nuove soluzioni – afferma l’assessore alla Scuola Gianpietro Cavazza - per offrire servizi più flessibili, in grado di rispondere ai bisogni delle famiglie, che stanno mutando per effetto di cambiamenti sociali e del mercato del lavoro, ed è quanto stiamo cercando di fare, anche ascoltando le richieste che arrivano dagli stessi genitori, per trovare insieme le soluzioni più adeguate. Come è avvenuto con il servizio di nido del sabato mattina al Triva una possibilità che da quest’anno viene offerta anche ai bambini delle scuole d’infanzia. E come è avvenuto al nido Marcello – continua Cavazza - dove la sperimentazione di modalità part time verticale, suggerita dalle famiglie per conciliare particolari esigenze lavorative o alleviare il carico dei nonni, avviata in via sperimentale, è particolarmente apprezzata”.

Per la precisione, la sezione part time dei tre anni del nido Benedetto Marcello funziona tre giorni a settimana, mercoledì, giovedì e venerdì e la retta è corrispondente ai tre quinti della normale retta. Il servizio, che sarebbe stato attivato con un minimo di sei richieste, è frequentato da 19 bambini.

L’Officina del Sabato sarà invece attivata al Polo Triva di via Gaspare Spontini 14 e resterà in funzione da sabato 7 ottobre fino a sabato 30 giugno. L'ingresso al servizio è previsto dalle 8 alle 9 e l'uscita fra le 12.15 e le 12.30. I bambini troveranno ad accoglierli educatrici specializzate che proporranno laboratori creativi, percorsi motori, esplorazione di materiali naturali, laboratori di lettura e drammatizzazione,  attività grafico pittoriche e attività adatte all’età. Non viene somministrato il pasto, ma a metà mattina sarà data una colazione.

Per i frequentanti il nido d'infanzia la tariffa mensile è pari al 10% della tariffa attribuita riparametrata al servizio a tempo pieno, con il limite minimo di 10 euro e massimo di 50. Per i frequentanti la scuola d'infanzia la tariffa mensile è pari al  25% della tariffa attribuita, con il limite minimo di 10 e massimo di  37,50 euro.

Per essere ammessi al servizio occorre essere in regola con i pagamenti dei servizi scolastici erogati dal Settore Istruzione del Comune.

Le domande vanno presentate all'Ufficio ammissioni a partire da giovedì 21 settembre e fino a domenica 1 ottobre tramite mail all'indirizzo nidi.infanzia@comune.modena.it o scuole.infanzia@comune.modena.it oppure direttamente presso l'Ufficio ammissioni in via Galaverna 8, terzo piano, aperto lunedì, mercoledì e giovedì dalle 8.30 alle 13; lunedì e giovedì anche dalle 14.30 alle 18. Le domande fuori termine verranno considerate in ordine cronologico di presentazione e soddisfatte solo in presenza di posti ancora disponibili. Il bando e la modulistica saranno disponibili on line sul sito del settore Istruzione (www.comune.modena.it/istruzione).

Per informazioni: Ufficio ammissioni nidi tel. 059 2033867 - 2032786 o Ufficio ammissioni infanzia tel. 059 2032708 - 2032771.

Azioni sul documento