Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2017 / Settembre / CERCASI OLTRE 100 COMPARSE PER “RUDI”, SERIE WEB “MADE IN MO”
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

07/09/2017

CERCASI OLTRE 100 COMPARSE PER “RUDI”, SERIE WEB “MADE IN MO”

Appuntamento, previa iscrizione, all’Off il 15 settembre per chi ha tra 18 e 50 anni

Le riprese della serie web 'Rudi' si avviano alla conclusione e in vista di una delle sessioni di riprese più impegnative si cerca un numero importante di comparse: tra 100 e 150 persone tra i 18 e i 50 anni. L'appuntamento è venerdì 15 settembre al locale Off di via Morandi 71 a Modena, dove tra le 20.30 le 21 verranno fatte entrare le comparse fino a esaurimento posti. Per candidarsi è necessario mandare un messaggio alla pagina dell'evento ufficiale sul social network Facebook (https://www.facebook.com/events/496240537435277/?ti=cl) e scaricare da https://drive.google.com/file/d/0By_4K1uRCt2kb2NKOFpLX0RSeWs/view?usp=sharing la liberatoria che si dovrà presentare compilata. L'impegno per le comparse durerà tra le due e le tre ore massimo. Sul palco saranno presenti, a loro volta per essere ripresi, gli Act of Departure, gruppo post hardcore elettronico modenese attivo dal 2014, che vede Federico Monaco alla voce, Alessio Zucconelli e Andrea Vecchi alle chitarre, Paolo Lancellotti al basso e Mattia Mileo alla batteria.

La serie web Rudi è scritta da Vincenzo Malara e diretta da Piernicola Arena, patrocinata dal Comune di Modena in collaborazione con l'associazione Stoff. Sponsor principale è Modenamoremio col contributo fondamentale di Bper Banca.

La serie web 'Rudi' è ispirata all’horror, un genere cinematografico ampiamente esplorato che “Rudi” cerca di rileggere in chiave più leggera, umana e malinconica, per arrivare a un pubblico eterogeneo. Il progetto coinvolge professionalità e talenti locali con l'obiettivo, dopo le produzioni 'estere' arrivate in città per filmare i suoi squarci più belli, di lanciare un prodotto tutto “made in Modena”.

Tutti i dettagli sul progetto sul profilo Facebook ufficiale “Rudi – la serie web”.

Azioni sul documento