Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2018 / Gennaio / CORSI DI YOGA E QIGONG PER IL BENESSERE DELLE DONNE
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

08/01/2018

CORSI DI YOGA E QIGONG PER IL BENESSERE DELLE DONNE

Sono aperte le preiscrizioni ai percorsi promossi dal Welfare e rivolti a over 40

Sono aperte le preiscrizioni ai corsi primaverili di “Benessere in menopausa” promossi dal settore Welfare del Comune di Modena in collaborazione con l’associazione La Tela di Penelope. Il percorso è rivolto a donne che abbiano raggiunto un'età minima di 40 anni e si articola su 16 incontri a cadenza settimanale.

Nei due cicli annuali in programma, uno ad autunno e uno a primavera, vengono proposte lezioni di yoga, automassaggio e qigong, antiche tecniche psicofisiche orientali, per affrontare serenamente il periodo della menopausa.

Le lezioni dei corsi primaverili si svolgeranno, a cadenza settimanale, dal 5 febbraio al 30 maggio; sono rivolte a piccoli gruppi a numero chiuso. Tre le sedi tra cui si potrà scegliere: sala Circolo Narxis via Donati 120/b (lunedì e giovedì), Consultorio di via Don Minzoni 121 (giovedì); sala civica Cognento via Traeri 100 (mercoledì).

Per pre-iscriversi ad uno dei corsi proposti è possibile compilare la domanda on line sul sito del Comune, telefonare o rivolgersi direttamente all'Ufficio Relazioni con il Pubblico di piazza Grande 17, tel. 059 20312.

Le preiscrizioni si raccolgono fino al 25 gennaio. Giovedì 1 febbraio all’incontro di presentazione in programma alla sala riunioni di via Padova 149 alle 20.30, si potrà confermare l’iscrizione. La quota a carico dei partecipanti è di 150 euro.

Il programma del corso prevede tecniche di respirazione e rilassamento, esercizi di controllo della postura e per lo scioglimento delle articolazioni e il rafforzamento della colonna vertebrale, tecniche per mitigare ansia e depressione, esercizi per il riequilibrio ormonale e la sessualità.

Per informazioni più dettagliate si può contattare l’Ufficio Attività Promozionali dell’assessorato al Welfare tel. 059 2033263/3265.

Azioni sul documento