Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2018 / Gennaio / IN CONSIGLIO IL NUOVO REGOLAMENTO DI POLIZIA URBANA
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

10/01/2018

IN CONSIGLIO IL NUOVO REGOLAMENTO DI POLIZIA URBANA

Nella seduta di giovedì 11 gennaio anche la modifica al Regolamento sulla tassa per l’occupazione di spazi pubblici, interrogazioni e ordini del giorno

Saranno il Nuovo Regolamento di Polizia Urbana e la modifica al Regolamento comunale per l’applicazione della tassa per l’occupazione di spazi e aree pubbliche e per il rilascio delle concessioni di suolo pubblico i temi principali all’ordine del giorno del Consiglio comunale di Modena di giovedì 11 gennaio.

I lavori dell’Aula prenderanno il via alle 15 con la trattazione di alcune interrogazioni su: “Sciopero a oltranza alla Fritz Hansberg”, “La rotonda di via Emilia est contiene amianto; chi ha realizzato i lavori? La ditta aggiudicatrice o ditte terze subappaltatrici?”, “Preoccupazione per atti vandalici e degrado al Villaggio Ina casa del quartiere Sacca e conclusione del progetto di trasformazione in zona 30”, “Dopo la sentenza del Tribunale di Modena che ha assolto i tecnici comunali e liberato dal sequestro i chioschi del Parco delle Rimembranze, questi potranno essere aperti e fornire il servizio utile che tutti i cittadini chiedono?”; “Dotare il Pug di strumenti urbanistici atti a evitare la concentrazione di esercizi di medie e grandi dimensioni”.

Alle 16.30 è previsto l’appello e la trattazione delle delibere sul Regolamento di Polizia urbana e sul Regolamento per l’applicazione della tassa per l’occupazione di spazi pubblici. Sarà invece discussa in una prossima seduta, dopo un ulteriore passaggio in Commissione consiliare (il terzo sul tema), la delibera sul permesso di costruire in deroga agli strumenti urbanistici per una struttura in via Nonantolana inizialmente prevista nella seduta di giovedì 11 gennaio.

A seguire saranno trattati alcuni ordini del giorno: “Solidarietà al Popolo Venezuelano”; “Sostegno e rilancio del Trasporto pubblico locale modenese, per risolvere la vertenza in corso, riappropriarsi di un servizio efficiente a favore dei cittadini e per contribuire al miglioramento della qualità dell’aria”; “Maggior coinvolgimento del Consiglio comunale nel percorso delle nomine”; “Ferma condanna degli atti vandalici al Parco della Resistenza e ripristiniamo il Parco insieme”, “Rispetto dei valori della Resistenza e dei principi della Costituzione Repubblicana” e “Rispetto dei valori della Resistenza e dei principi della Costituzione Italiana”, trattati congiuntamente; “A sostegno di un commercio libero e giusto e per un’Europa libera dal Ceta” e “Trattato di libero scambio UE/Canada: un’occasione di sviluppo anche del territorio modenese”, trattati congiuntamente.

Azioni sul documento