Tu sei qui: Home Comunicati Stampa 2013 Marzo PROFESSIONE MUSICA, I CONSIGLI DI CHI CE L’HA FATTA
07/03/2013

PROFESSIONE MUSICA, I CONSIGLI DI CHI CE L’HA FATTA

Sabato 9 marzo torna al Centro Musica, il progetto Sonda: produttori, discografici e talent scout ascoltano i brani e offrono pareri a band e nuove proposte musicali

Sabato 9 marzo al Centro musica del Comune di Modena, in via Due Canali Sud 3, appuntamento con l'ultimo incontro con i valutatori di Sonda, rimandato a causa maltempo. Sonda è il progetto finanziato dalla Regione Emilia-Romagna che vuole aiutare le proposte musicali a diventare interessanti per il mercato. Gli incontri, rivolti principalmente a musicisti e gruppi musicali ma aperti a tutti, intendono far conoscere le varie figure professionali della filiera musicale. Band e singoli musicisti possono fare ascoltare i loro brani e avere un parere dai valutatori del progetto, tra cui rappresentanti delle maggiori case discografiche italiane produttori, musicisti, talent scout, che rappresentano i diversi aspetti della filiera musicale e possono fugare ogni dubbio o perplessità nel loro campo professionale.

A incontrare e dare consigli ai giovani musicisti saranno Roberto Trinci direttore artistico Emi Music Publishing, Davide Benetti di A&R Universal Music Italia, Giampiero Bigazzi discografico di Materiali Sonori e musicista, Luca Fantacone direttore marketing Sony Music Carlo Bertotti produttore e autore.

Roberto Trinci dopo la laurea e il master  in Business Comunication, inizia a lavorare dal ’94 come band manager per Elio e le Storie Tese e label manager di Casi Umani, Psycho Records, Casasonica. Dal 2005 è direttore Artistico di Emi Publishing Italia; ha firmato e scoperto, tra gli altri: Tarm, Subsonica, Baustelle, Dente, Zen Circus, Il Pan del Diavolo, Perturbazione.

Davide Benetti ha lavorato con Giorgio Gaber come ufficio stampa nella sua società chiamata Goigest. Nel ‘92 entra nel mondo di una casa discografica; scopre i Negrita, che porta alla Black Out, etichetta indie all’interno di PolyGram. Ggiunto all’ufficio artistico di Universal Music, firma artisti come Tricarico, Ministri, Mannarino e oggi la nuova scommessa de Il Cile.

Giampiero Bigazzi produttore, editore, compositore, autore e musicologo, ha cominciato a suonare nel 1968 e ha legato il suo nome a quello dell’etichetta Materiali Sonori. Scrive, organizza festival, mette in scena spettacoli di narrazione e di teatro minimo musicale.

Luca Fantacone International Marketing Director di Sony Music, da 13 anni opera in ambito discografico all’interno di strutture multinazionali e indipendenti (NuN), occupando diverse posizioni – marketing, promozione, A&R e direzione artistica – e trattando repertori sia nazionali che internazionali - e sviluppando una visione completa del music business.

Carlo Bertotti, autore, produttore e musicista, inizia nei primi anni ’90 come compositore di musiche per cortometraggi e pubblicità e nel 1996 fonda i Delta V insieme a Flavio Ferri, formazione con cui scrive e produce 6 album. Parallelamente ha scritto e remixato brani per molti artisti italiani (Ornella Vanoni, Garbo, Alex Baroni, Baustelle, Angela Baraldi).

L’ingresso è gratuito, per ulteriori informazioni si può contattare il Centro Musica del Comune di Modena (tel. 059 2034810, cmusica@comune.modena.it, www.musicplus.it).

 

Azioni sul documento