Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sorgente urbana - Casa dell'acqua

Le sorgenti urbane sono state riaperte dopo i necessari interventi di manutenzione e sanificazione effettuati dal gestore Adriatica acque (Gruppo Hera).
I cittadini potranno tornare a rifornirsi d’acqua nel rispetto delle misure per prevenire la diffusione del Covid-19 seguendo le indicazioni affisse su ciascuna casetta:

  • utilizzare il distributore una persona alla volta
  • mantenere una distanza minima di almeno due metri tra le persone in attesa
  • indossare la mascherina e toccare il pulsante di erogazione solo con guanti monouso
  • appoggiare la bottiglia sulla griglia dell’erogatore senza toccare i beccucci
  • non bere dalla bottiglia se non è strettamente personale

Cosa sono le sorgenti urbane

Le sorgenti urbane sono strutture aperte al pubblico per potersi rifornire di acqua di rete, la stessa che esce dai rubinetti di casa: sono, infatti, collegate alla rete idrica cittadina. L’acqua non subisce alcun trattamento rispetto a quella che esce dai rubinetti, viene semplicemente resa più fresca grazie a un sistema di refrigerazione e distribuita anche frizzante. Viene quindi erogata senza trattamenti o addolcitori, perché già buona da bere e controllata ogni giorno.

Dove sono
  • Parco XXII Aprile (accesso da Strada Attiraglio)
  • Parco della Repubblica (la struttura è collocata vicino al parcheggio del parco con ingresso da Via Salvo d'Acquisto)
  • Via Newton 118 (nei pressi della sede della Quartiere 4)
  • Via Scudari (vicino l'ingresso del Palazzo Comunale)
  • via Indipendenza vicino alla Polisportiva Modena est
Come utilizzarle
  • Portare delle bottiglie vuote da casa, meglio se di vetro, oppure una borraccia
  • Mettere il recipiente sotto l'erogatore
  • L'acqua liscia è gratis e basta spingere il pulsante
  • L'acqua frizzante costa 0,05 euro al litro e si può pagare con le monete o con la tessera ricaricabile
Dove richiedere la tessera ricaricabile

La tessera ha un costo di 5 euro. Per l'acquisto contattare il numero verde di Adriatica Acque: 800323800

 

La tessera si ricarica direttamente alla Sorgente Urbana

Data dell'ultimo aggiornamento:
17/08/2020
Come si usa la Casa dell'Acqua

Portare delle bottiglie, meglio se di vetro, oppure una borraccia.
Mettere il recipiente sotto l'erogatore.
L'acqua liscia è gratis e basta spingere il pulsante.
L'acqua frizzante costa 0,05 euro al litro e si può pagare con le monete o con la chiavetta ricaricabile

Per informazioni

Adriatica acque
Numero verde 800323800

Mappa Sorgenti Urbane

mappa sorgenti