Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

News

News

“Nomen omen. Le carte delle identità”
Ultimo mese per visitare la mostra sui nomi e soprannomi dei modenesi
LUNEDI' 16 DICEMBRE LA SALA STUDIO DELL'ARCHIVIO STORICO DEL COMUNE DI MODENA CHIUDERA' ANTICIPATAMENTE ALLE ORE 11.00
LA SALA STUDIO DELL'ARCHIVIO STORICO CHIUDERA' ANTICIPATAMENTE PER MOTIVI DI SERVIZIO. L'ORARIO DI APERTURA SARA' QUINDI DALLE 8,30 ALLE 11,00. LA SALA RIAPRIRA' REGOLARMENTE AL POMERIGGIO DALLE 14,30 ALLE 18,00
SABATO 14 DICEMBRE ORE 15.30 L'ARCHIVIO STORICO OSPITA UN INCONTRO IN OMAGGIO AD ALBANO BIONDI
BIONDI E I LUOGHI DELLA CULTURA A MODENA Convegno in memoria di Albano Biondi
NUOVO ORARIO SALA STUDIO
IL CAMBIAMENTO TUTTI I LUNEDI' DAL 13 GENNAIO 2020
"Intervista impossibile al DNA"
GIOVEDÌ 28 NOVEMBRE - ORE 18.30 Archivio Storico del Comune di Modena.
ATMOSFERE TRA ANTICO E CONTEMPORANEO Omaggio a Leo Brouwer
Salotto musicale in Archivio Giovedì 24 ottobre 2019 ore 17,30
STORIA E STORIE DI MODENA DALL’ARCHIVIO A “YOUTUBE”
12 video-documentari dell'Archivio Storico del Comune e il reading “Scutmai” di Ugo Cornia filmato in occasione del Festivalfilosofia 2019
ATMOSFERE TRA ANTICO E CONTEMPORANEO Omaggio a Leo Brouwer
Salotto musicale in Archivio Giovedì 26 settembre 2019 ore 17,30
festivalfilosofia: 'Scutmài. Nomi, nomignoli e altre umanità'
Sabato 14 settembre, ore 18/18.45/19.30, Archivio Storico - Reading di e con Ugo Cornia sui documenti di identità
festivalfilosofia: 'Nomen Omen. Le carte delle identità'
VENERDÌ 13 SETTEMBRE ORE 18.30, Archivio Storico - Presentazione mostra documentaria sui nomi e soprannomi dei modenesi nel corso dei secoli
LUNEDI' 2 SETTEMBRE RIAPRE LA SALA STUDIO DELL'ARCHIVIO
Orario estivo Sala Studio
Archivio Storico del Comune di Modena
LUNEDI' 10 GIUGNO LA SALA STUDIO DELL'ARCHIVIO STORICO DEL COMUNE DI MODENA CHIUDERA' ANTICIPATAMENTE ALLE ORE 11.30
LA SALA STUDIO DELL'ARCHIVIO STORICO CHIUDERA' ANTICIPATAMENTE A FINE MATTINA PER CONSENTIRE AL PERSONALE DI SEGUIRE UN CORSO SULLA SICUREZZA. L'ORARIO DI APERTURA SARA' QUINDI DALLE 8,30 ALLE 11,30. LA SALA RIAPRIRA' REGOLARMENTE AL POMERIGGIO DALLE 14,30 ALLE 18,00
ATMOSFERE TRA ANTICO E CONTEMPORANEO Omaggio a Leo Brouwer
Salotto musicale in Archivio Giovedì 30 maggio ore 17,30
MOZART A PALAZZO
In occasione della Notte Bianca 2019 Archivio Storico Comunale e Biblioteca Poletti invitano il vasto pubblico del Nessun Dorma a Palazzo dei Musei per un evento d'eccezione congiunto, dedicato al grande compositore Wolfang Amedeus Mozart.
Le tre meraviglie di AGO aperte tutti i giorni e con ingresso gratuito dal 19 aprile
Nell’ambito del progetto AGO di cui l'Archivio Storico del Comune di Modena è parte integrante, si annuncia che dal 19 aprile – durante le prossime festività e per tutto il 2019 – il Teatro Anatomico, la Farmacia storica dell’ex ospedale Sant’Agostino e la Chiesa di Sant’Agostino saranno aperti al pubblico con continuità e ingresso gratuito.
QUANTE STORIE NELLA STORIA. SETTIMANA DELLA DIDATTICA E DELL'EDUCAZIONE AL PATRIMONIO IN ARCHIVIO
XVIII edizione della rassegna promossa da IBC Istituto per i Beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna
1948 Italia al bivio. Verità e menzogne di una Repubblica inquieta. “Per le strade della libertà”
Ultima apertura straordinaria della mostra sabato 13 aprile 2019 ore 15.00 / 19.00 In occasione del 70° anniversario delle elezioni politiche del 1948, l’Archivio Storico Comunale e la Biblioteca Poletti presentano una mostra congiunta sui temi connessi alla campagna elettorale della neonata Italia repubblicana, attraverso una ricca e variegata selezione di materiali documentari e iconografici conservati nei due istituti. Curatrici: Maria Elisa Della Casa, Franca Baldelli.
Trekking storico in città
Sabato 16 marzo 2019, ore 15-18 "Per le strade della verità" (ritrovo in Largo S. Agostino)
PROSEGUE IL CICLO DI INIZIATIVE "STORIA IN PUBBLICO" collegate alla mostra "1948 ITALIA AL BIVIO"
Nuovi appuntamenti per continuare ad approfondire i temi della mostra '1948 Italia al bivio. Verità e menzogne di una Repubblica inquieta' a cura dell' Archivio Storico del Comune di Modena e della Biblioteca Poletti. La mostra, prorogata fino al 27 aprile 2019, è visitabile in orario di apertura degli istituti.