Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

XI. Archivi locali e insegnamenti storici

La partecipazione degli insegnanti, le esperienze presentate, le tesi degli esperti e, a monte, la collaborazione tra tanti Enti ed Istituti per la realizzazione di questa iniziativa,  confermano la validità di un'esperienza, ormai quasi trentennale, di attiva collaborazione tra archivi  e scuola a Modena, dove, attraverso varie forme di sperimentazione, si è pervenuti, con il Laboratorio di storia, ad una modalità
 di approccio al documento, in cui si supera la fase puramente ricettiva delle classi in visita all'archivio, per conquistare livelli di maggiore iniziativa ed autonomia.
L'approccio all'Archivio, dunque, non è più solo un momento isolato di informazione, ma diventa attività funzionale al lavoro iniziato in classe, continuato in archivio, verificato a scuola. Il presente volume, facente parte della collana dei "Quaderni dell'Archivio Storico", contiene gli atti del convegno nazionale "Archivi locali e insegnamenti storici"  tenutosi presso l'Auditorium "L Manfredini" del BPV - Banco S. Geminiano e S. Prospero nei giorni 27 e 28 febbraio 1998.
Il convegno era rivolto agli archivisti che intendono promuovere la fruizione dei loro archivi, oltre che agli insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado, quale momento di riflessione e di confronto sulle passate esperienze e sui problemi futuri della scuola, nella piena convinzione che non vi sia storia senza documenti e che la storia "si fa" con i documenti e, negli archivi, con i documenti scritti.    

Modena 2001
(€.8)