Avvisi dal comune

Avviso di gara per l'assegnazione del chiosco-bar della relativa area di pertinenza all'interno del Parco "Amendola" in Modena

Scadenza presentazione dell'offerta: ore 12.00 del 19 marzo 2020

Avvisi per il conferimento di incarichi di collaborazione per lo svolgimento delle attività del Parco Archeologico e Museo all’Aperto della Terramare di Montale e delle attività di comunicazione del programma 2020 dei Musei Civici

Scadenza presentazione dei curricula: 5 marzo 2020, ore 13.00. Nei curricola occorre indicare a quale dei 3 avvisi si intende partecipare.

Funzionario educativo

Avviso di ricerca di personale per il conferimento di un incarico a tempo determinato di alta specializzazione al profilo professionale di “Funzionario Educativo – posizione di lavoro “Pedagogista” - Cat. D presso il Settore Servizi Educativi ai sensi dell’art. 110, comma 2, del D.Lgs. n. 267/2000. Scadenza presentazione domande ore 12 del 13/03/2020.

Edilizia privata, servizio informativo telefonico

Dal 1° marzo 2020 sarà attivo lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10.30 alle 13.00.
Il servizio informativo telefonico (059/2032233) fornisce informazioni generali e orientative sulla materia edilizia di competenza del Comune, in particolare:
informazione sulla gestione del piano regolatore e regolamento edilizio; informazioni su altre norme tecniche relative all'edilizia privata  come ad es. barriere architettoniche, definizione degli interventi edilizi, informazioni sul contributo di costruzione relativo ai permessi di costruire e alle segnalazioni certificate di inizio attività.
Dal 1° marzo 2020 il servizio sarà attivo nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10.30 alle 13.00

Richiesta di contributi per l'acquisto di kit di pannolini lavabili

E' stato prorogato al 31/08/2020 il termine per le richieste di contributo che dovranno riferirsi ad acquisti effettuati dal 1 giugno 2019 al 31 agosto 2020.

Il Comune di Modena, al fine di incentivare comportamenti virtuosi nel rispetto dell’ambiente, stili di vita di maggior sostenibilità ambientale e limitare la produzione di rifiuti,  dà un contributo a famiglie residenti nel Comune di Modena (anche composte da genitori single), con minori di età compresa tra 0 e 2 anni, che decidono di utilizzare i pannolini lavabili anziché quelli usa e getta.

Il contributo è del 50% della spesa complessiva sostenuta per l’acquisto, fino ad un massimo di € 250,00 per ogni bambino, anche se richiesto con più domande e/o dall'altro genitore.

 
Come richiedere il contributo

E' necessario compilare l'apposito modello di domanda  che dovrà essere:

    • consegnato direttamente al Settore Ambiente, edilizia privata ed attività produttive - Via Venceslao Santi n. 40 - Modena (lunedì e giovedì dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18.00);
    • inviato via Pec al seguente indirizzo di Posta Elettronica Certificata:

Le domande presentate con modalità diverse non saranno considerate valide e verranno escluse dal contributo.


Documentazione da allegare alla domanda
  •  copia della fattura quietanzata /scontrino fiscale parlante che attesti l’acquisto dei kit di pannolini lavabili e/o loro ricambi;
  •  nel caso in cui lo scontrino sia anonimo, dichiarazione del rivenditore attestante l’indicazione del kit di pannolini lavabili e/o loro ricambi venduti ed il relativo prezzo
  • copia del documento di identità e del codice fiscale del richiedente.

Nella domanda è necessario dichiarare di essere in regola con il conferimento dei rifiuti e con il pagamento della TARI.
Le domande saranno ammesse a contributo in base all’ordine temporale di presentazione delle stesse (data e numero di protocollo).

Enti sostenitori e cofinanziatori: Regione Emilia Romagna e Atersir

Obbligo di pneumatici invernali

Dal 15 novembre, circolazione consentita solo a veicoli con gomme termiche o muniti di catene compatibili, come da normativa del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

 

Come previsto dalla direttiva del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, dal 15 novembre al 15 aprile, anche se non nevica, per ragioni di sicurezza potranno circolare nel territorio comunale solo i veicoli che utilizzano gomme termiche oppure che a bordo del mezzo sono muniti di  catene. Per i trasgressori sono previste sanzioni da 41 a 85 euro.

Per consentire il cambio degli pneumatici, la circolare ministeriale permette l'utilizzo delle gomme termiche dal 15 ottobre e fino al 15 maggio di ogni anno.
Il Comune di Modena invita quindi i cittadini ad attrezzare i propri veicoli.

Si ricorda, inoltre, che nel periodo in cui è in vigore la "Manovra antinquinamento", gli autoveicoli soggetti alle limitazioni della circolazione possono usufruire della  deroga XVI dell'ordinanza comunale per effettuare la sostituzione degli pneumatici da quelli estivi a quelli invernali, purché muniti di documentazione che attesti la prenotazione o copia della fattura/ricevuta fiscale che attesti l'effettuazione dell'intervento.

 

Consulta la pagina sul Piano neve del Comune di Modena




Prevenzione del gioco d'azzardo

Elenco dei luoghi sensibili presenti sul territorio comunale