Aggiudicazione definitiva dei locali al piano terra del Palazzo municipale

Dopo le verifiche previste per legge e il riesame dell’offerta, la Commissione ha proceduto all’aggiudicazione definitiva alla società Rrem di Firenze

Sarà la società Rrem (Retail Real Estate Management) di Firenze, già attiva in alcune realtà a Modena, a gestire per i prossimi 12 anni (con eventuale proroga tecnica di 12 mesi) i locali al piano terra del Palazzo municipale di Modena, in piazza Grande all’angolo con via Castellaro, dove ora si trova il Caffè Concerto.

Dopo le procedure di verifica dei requisiti e la valutazione della richiesta di intervento in autotutela presentata dal secondo classificato in graduatoria (con relativo riesame dell’offerta della Rrem cui è stato assegnato un punteggio pari a 88,2 su 100), la Commissione ha proceduto all’aggiudicazione definitiva della gestione degli spazi, pari a circa 650 metri quadrati di superficie catastale, che fino al 24 settembre rimarranno in gestione ai precedenti gestori.

Per ciascun anno di validità contrattuale, il canone annuale che la società verserà all’Amministrazione per l’utilizzo dei locali sarà di circa 134 mila euro. La Rrem verserà inoltre al Comune un rimborso per spese di utenza pari a 3.500 euro mensili.