Ferrarini Fabiana

Indietro
Quando la nebbia

Fuori è buio
la solita nebbia ricopre la città…
Sono così poche le luci visibili,
così poche le soluzioni possibili…
Ma la magia è
che la città non scompare sotto quel finto manto,
continua a respirare
e il giorno seguente
ritorna allo scoperto, pronta per affrontare una nuova giornata…
… Una nuova nebbia…

si può sconfiggere… la città lo fa…
utilizza il suono,
niente lo può fermare
vaga dirigendosi verso la sua meta…
…e una volta raggiunta, la città si sente più forte
e vince
…vince sulle preoccupazioni,
sulle tristezze,
sulle lacrime,
sulle costrizioni,
sulle strade senza uscita…
…sulle tenebre…


Ferrarini Fabiana
Indietro Ti sei perso? Clicca qui!