Casarini Sara

Indietro
Primo Settembre 2020
E' il primo Settembre 2020 e in una grigia mattina partiamo per la missione "Dafne 18" che consiste nel costruire una città sulla luna. Il viaggio non è uno dei più comodi perché tra balzi e scossoni ci troviamo sulla luna tutti sconvolti. Litigo con tutto l' equipaggio e riesco a diventare il capo. Nel mio equipaggio ci sono un calciatore, un mago, un dj, un attore e un cantante. Dovete sapere che sulla luna tutto ha un non so che di magico e irreale: grandi distese di terra bianca, qualche boschetto di Cicus ,pianta simile alle palme, qualche gruppetto di Babbins, tipici animali lunari di colore blu, che si staccano dal bianco della terra; questi animali, a prima vista possono non piacere, ma sono bestioline amabili.
Perché rovinare questo stupendo paesaggio con una città? Penso tanto, poi decido di far costruire dal mago un grande parco dove tutti possono rilassarsi all'ombra dei Cicus. Il mago non se lo fa ripetere due volte e ... fa comparire il parco. Un giorno un Babbin mi dice che ha visto un mostro che vuole distruggere il parco, ci accordiamo su cosa fare, decidiamo di distruggere il mostro in onore dei nostri amici. Il mago fa comparire un cannone capace di disintegrare un meteorite distante 300 anni luce dalla luna anche se noi non dobbiamo distruggere un meteorite ma il mostro. Decidiamo di fargli un imboscata come nei telefilm Americani: ci nascondiamo, il mostro salta fuori e......zac… i Babbins mettono in azione il cannone e il mostro è messo KO.
Intanto sulla luna succedono le cose più strane e più belle, anche se una non mi piace affatto: Alle, il dj, si è innamorato della principessa della luna.
Voi direte:- Ma a noi che cosa importa?-
-Nulla naturalmente-
Ma a me importa eccome… lo amo tanto e sono molto triste perché mi manca l'affetto di una persona come lui...dolce, buono, bello e comprensivo… Oops!!!! …lui ha capito che lo amo: mi chiede perché piango quando lo guardo, gli spiego tutta la storia e lui mi dice che appena tornati a casa, non ne vedo l'ora, mi sposa… Wow!!! Io subito non ci credo, poi cambio idea ...
Dopo tre mesi torniamo sulla terra, ci sposiamo, arrivano anche due figli… ancora oggi mi chiedono:
- Mamma ci racconti il tuo viaggio sulla luna?
- Sì! ... È il primo Settembre 2020…….


Casarini Sara

Indietro Ti sei perso? Clicca qui!