Buonispesa

Interventi di solidarietà alimentare per contrastare l'emergenza sanitaria Covid-19 (Ordinanza n°658/2020 della Protezione Civile)

Cosa sono i Buoni Spesa

Il Governo ha stanziato dei fondi a favore dei Comuni per sostenere, attraverso Buoni Spesa, coloro che si trovano in stato di bisogno per gli effetti dei provvedimenti restrittivi dettati dall’emergenza sanitaria coronavirus.

Le risorse messe a disposizione del Comune di Modena sono così utilizzate:
- Una parte (250.000 euro) è destinata per l'acquisto di generi alimentari che saranno messi a disposizione, in un unico punto di stoccaggio, dei soggetti del Terzo Settore che si renderanno disponibili per la distribuzione alle famiglie indigenti, o a rimborsare gli stessi enti che provvedano direttamente all'acquisto dei prodotti.

- Un'altra parte (733.770,52)  è destinata a riconoscere somme alle famiglie in difficoltà economica, in forma di buoni spesa  per acquistare generi alimentari, o altri prodotti di prima necessità ( farmaci o para-farmaci).

 

Chi può fare la richiesta per i Buoni Spesa

Possono presentare la richiesta le persone in possesso dei seguenti requisiti:

  • residenza, o domicilio nel Comune di Modena
  •  reddito mensile,  effettivamente percepito dal nucleo famigliare, nel mese di marzo 2020, variabile in funzione del numero componenti il nucleo famigliare, non superiore ai valori seguenti:
    1 componente   330,00
    2 componenti    540,00
    3 componenti    710,00
    4 componenti    830,00
    5 componenti  o più  915,00
  • valore del patrimonio mobiliare posseduto dal nucleo famigliare non superiore a € 5.000

Possono presentare la domanda persone appartenenti a nuclei famigliari privi di reddito (con reddito inferiore ai valori sopra riportati) che non siano beneficiari di altre misure di assistenza economica pubblica, comprendendo tra questi i nuclei con componenti disoccupati e i nuclei con componenti occupati, ove l'unico o  tutti gli occupati abbiano subito tra febbraio e marzo a seguito di disposizioni normative nazionali, o regionali, o per scelta organizzativa della propria azienda  la sospensione dell'attività lavorativa (dipendenti e autonomi)  e non abbiano ancora percepito assegni di disoccupazione, indennità  o altre somme a titolo di ammortizzatore sociale;

Per i nuclei famigliari già in carico ai Servizi Sociali o da altre Istituzioni di assistenza si seguono gli ordinari percorsi di assistenza economica e non devono quindi presentare domanda per i buoni spesa.

Potrà presentare domanda anche chi già usufruisce di altri interventi assistenziali pubblici  (es. Reddito o Pensione di Cittadinanza), ma la domanda sarà accolta soltanto in presenza di risorse disponibili, una volta soddisfatte tutte le domande di cui al punto precedente). Queste domande saranno accolte  in funzione del valore economico mensile delle altre misure in essere, con precedenza per i percettori di importi più bassi.

Importo dei Buoni Spesa

La somma massima mensile erogabile, variabile in funzione del numero componenti il nucleo famigliare, è la seguente:

  •     1 componente   150,00
  •     2 componenti     250,00
  •     3 componenti     350,00
  •     4 componenti     400,00
  •     5 componenti o più  500,00 
Come e quando richiedere i Buoni Spesa

Si può presentare la richiesta dalle ore 15.00 di lunedì 6 aprile fino al 15 aprile direttamente online attraverso l'APPOSITO FORM 

Come e quando si ricevono i Buoni Spesa dopo la presentazione della richiesta

I buoni saranno inviati sull'indirizzo di posta elettronica indicata nel form di richiesta dopo le necessarie verifiche da parte degli uffici circa il possesso dei requisiti.
Attenzione!
Gli uffici possono telefonare per avere chiarimenti sulla domanda. Il numero telefonico del Comune appare come "numero privato", i richiedenti sono invitati a rispondere alla chiamata anche se il numero è sconosciuto.

Come e dove si possono utilizzare i Buoni Spesa

I buoni spesa potranno essere utilizzati presso i punti vendita aderenti all'iniziativa
Elenco dei punti vendita

Come diventare un punto vendita aderente all'iniziativa

Le attività interessate ad aderire all'iniziativa devono contattare la ditta Day Spa attraverso l'indirizzo di posta elettronica buonispesa@day.it comunicando dati dell'azienda, insegna, partita IVA e cellulare.



Volantino informativo



volantino buoni spesa

Richiedi il buono spesa

Termine scaduto il 15 aprile

Per informazioni

Poli sociali del proprio quartiere

Tel 059 2031919
orari: lunedì e giovedì 8.30-13.00 e 14.30-18.00; martedì, mercoledì e venerdì: 8.30-13.00.

Donazioni

Sostieni le misure di solidarietà alimentare

Conto solidarietà alimentare (Ai sensi dell’Art.2 comma 3 dell’Ordinanza n°658 della Protezione Civile intestato al Comune di Modena)
IBAN:
IT 67 V 02008 12930 000105890823

 

 

presidenza consiglio ministri

 

 

protezione civile

 

lgo comune