Tu sei qui: Home / Sportello Unico / Impresa / Pagamento dei diritti istruttori interni al procedimento unico

Pagamento dei diritti istruttori interni al procedimento unico

sportellounicoimprese

Dal 1/1/2013 i diritti istruttori di competenza comunale o di altri Enti coinvolti nel procedimento unico non vengono più riscossi dallo Sportello Unico. Devono quindi essere versati sui conti correnti dedicati del Comune e dei vari Enti coinvolti nel procedimento (Azienda USL, ARPA, Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, Provincia di Modena). Le attestazioni di avvenuto pagamento dovranno essere allegate alla pratica presentata allo Sportello Unico.
Dal 1/1/2013 si sospende quindi l'attività di riscossione centralizzata dei diritti/oneri istruttori, fino a quando lo Sportello Unico non avrà a disposizione un sistema di pagamento telematico che consenta al richiedente la liquidazione degli importi dovuti direttamente agli Enti competenti.

Quanto si paga:

Per la determinazione degli importi relativi ai procedimenti di Enti esterni (Asl/Arpa/Vigili del fuoco/Provincia) consultare i tariffari dei diritti istruttori, nel sito Sportello imprese della Provincia di Modena: tariffari (http://www.sportelloimpresemodena.it/Suap/suapmo.nsf/pagine/4DE94563E333EF7FC12570C10053B3B3?OpenDocument)

Quando si paga:

Il versamento deve essere effettuato, sugli appositi conti correnti dedicati che di seguito si riportano, prima della presentazione della domanda unica.

Come si paga:

ARPA
Bonifico da effettuarsi sul conto corrente di tesoreria intestato a:
Arpa ER (Agenzia Regionale Prevenzione Ambiente dell'Emilia Romagna).

Estremi identificativi del conto corrente bancario:
Unicredit Banca SPA filiale Bologna Centro via Indipendenza n.11 40121 Bologna
IBAN: IT52O0200802450000003175646
Nella causale specificare: oneri SUAP, il Comune di riferimento, il nome e l' indirizzo della Ditta interessata alla presentazione dell'istanza di avvio del procedimento anche se il versamento viene effettuato da terzi ( esempio consulente).

AUSL
Bonifico bancario a favore di:
Azienda Unità Sanitaria Locale Modena
Estremi identificativi del conto corrente bancario:
Banca Popolare Società Cooperativa
Sede di Modena - Via Mondatora - 41121 Modena
IBAN: IT92-U-05034-12900-000000016840
SWIFT: BAPPIT21402
Nella causale specificare: "oneri SUAP, il Comune di riferimento, il nome e l' indirizzo della Ditta interessata alla presentazione dell'istanza di avvio del procedimento anche se il versamento viene effettuato da terzi ( esempio consulente)".

Estremi identificativi del conto corrente postale:
Num. conto: 10828416
intestato a: Azienda U.S.L. Modena - Area Territoriale Modena - Serv. Tesoreria
Nella causale specificare: Richiesta parere NIP

PROVINCIA DI MODENA
Bonifico bancario a favore di:
Tesoreria della Provincia di Modena

Estremi identificativi del conto corrente bancario:
UNICREDIT BANCA Spa
Sede P.zza Grande 40 – 41100 Modena
IBAN IT48D0200812930000003189179

Nella causale specificare: “Rich.Pag.Prot.num._____ del __/__/__”


La causale dovrà contenere l'oggetto del pagamento in modo conciso: es. autorizzazione scarico acque o liquami o emissioni ecc.  e il nominativo della Ditta che effettua tale pagamento.

VIGILI DEL FUOCO
Pagamento da effettuarsi sul conto corrente di tesoreria intestato a:
TESORERIA PROVINCIALE DELLO STATO DI MODENA

Estremi identificativi del conto corrente postale:
Num. conto: 197418
intestato a: TESORERIA PROVINCIALE DELLO STATO DI MODENA

Nella causale specificare: “Scia e/o Valutazione Progetto pratica n. ”.

COMUNE
Procedimenti di edilizia produttiva (SCIA, permessi di costruire, CIL, ecc.) i diritti di segreteria vanno versati sui conti correnti dedicati del Comune :

- conto corrente postale 326413 intestato a Comune di Modena - diritti di segreteria - servizio di tesoreria;
- tramite bonifico bancario da accreditarsi sul conto corrente bancario n. 3394308 (ABI 2008 - CAB 12930 - CIN K - IBAN IT02K0200812930000003394308), della UniCredit Banca, intestato a Comune di Modena - diritti di segreteria. Occorre specificare la causale: "pagamento diritti di segreteria, permesso di costruire/SCIA/CIL n. ______"

Procedimenti di deposito e domanda di autorizzazione sismica, il rimborso forfettario va versato sul conto corrente dedicato del Comune:

- conto corrente bancario n. 20055517 (IBAN IT68F0200812930000020055517), della UniCredit Banca, intestato a COMUNE DI MODENA - RIMBORSO FORFETTARIO avendo cura di specificare nella causale COGNOME e NOME del titolare e UBICAZIONE INTERVENTO”.

Procedimenti di telefonia, il rimborso per spese di pubblicazione va versato sul conto corrente dedicato del Comune:

Tesoreria del Comune di Modena c/o Unicredit SpA - filiale Modena Grande - Piazza Grande, 40 - 41121 Modena
IBAN  IT 96 N 02008 12930 000000505918