Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Premio Innovatori responsabili - 6° edizione 2020

Con la Delibera di Giunta regionale n. 816 del 6 luglio 2020, la Regione Emilia-Romagna ha dato il via al Premio Innovatori Responsabili 2020, l’iniziativa con cui valorizza le azioni realizzate sul territorio regionale da imprese, professionisti, associazioni, scuole e università, che contribuiscono all’attuazione dei 17 obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.

Il Premio, istituito dall’art. 17 della Legge regionale n.14/2014 e giunto alla VI edizione, integra il riconoscimento annuale previsto dall’art. 30 della Legge regionale n. 6/2014, Legge quadro per la parità e contro le discriminazioni di genere, assegnando il Premio GED “Gender Equality and Diversity Label” ai migliori progetti riferiti ad azioni per le pari opportunità.

Tra le novità della VI edizione, un Premio Speciale denominato Resilienza COVID-19, riservato alle migliori esperienze di innovazione nate in risposta all’emergenza sanitaria, e un premio speciale 2030 GiuntaER, che sarà assegnato ai progetti che maggiormente rispondono ai 4 pilastri alla base del Programma di governo della XI legislatura.

Sono ammissibili al premio i soggetti che operano con sedi o unità locali situate in Emilia-Romagna quali: imprese fino a 20 dipendenti; imprese fino a 250 dipendenti; imprese oltre 250 dipendenti; cooperative sociali; pofessionisti (appartenenti ad ordini e non); associazioni senza scopo di lucro rappresentanti di imprese e/o professionisti; scuole secondarie di secondo grado e Università.

Si ricorda che solo i soggetti che avranno inviato una propria candidatura alla sesta edizione del Premio Innovatori Responsabili 2020 e che avranno superato la fase di verifica di ammissibilità formale prevista all’art.8 del regolamento di partecipazione, è possibile candidarsi al bando per i Contributi per l'innovazione e la sostenibilità del sistema produttivo dell'Emilia-Romagna - Annualità 2021.

Le domande di contributo dovranno essere presentate dalle ore 10 del 2 novembre, alle ore 13 del 30 novembre 2020.

Scadenza: i soggetti interessati potranno candidare il loro progetto compilando il form online dalle ore 10 del 1° settembre alle ore 13 del 30 settembre 2020