Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Programma Europa Creativa: sostegno a favore dei progetti di cooperazione europea 2020

La Commissione europea ha pubblicato il bando “Sostegno a favore dei progetti di cooperazione europea 2020”, nell’ambito del Programma Europa Creativa (2014-2020).

L'invito vuole rafforzare la capacità dei settori culturali e creativi europei di operare a livello transnazionale, oltre a rendere gli stessi innovativi attraverso la sperimentazione di nuovi modelli di business, e migliorare l’accesso alle opere culturali e creative nell’Unione e nel mondo, ponendo un accento particolare su bambini, giovani, persone con disabilità e gruppi sotto rappresentati.

Possono presentare la propria candidatura operatori culturali europei del settore culturale e creativo aventi sede in uno dei Paesi membri dell'UE o legati all'Unione tramite EFTA (European Free Trade Association), politica europea di vicinato e strategie di pre-adesione.

I proponenti sono tenuti a scegliere se presentare domanda nella categoria 1 (progetti di cooperazione su piccola scala) o nella categoria 2 (progetti di cooperazione su vasta scala) e i loro progetti devono avere una durata massima di 48 mesi.

Progetti su piccola scala: cofinanziamento fino al 60% dei costi totali ammissibili per un importo non superiore a 200.000 euro.

Progetti su vasta scala: cofinanziamento fino al 50% dei costi totali ammissibili per un importo non superiore a 2.000.000 euro.

Scadenza: 27/11/2019

 

Per ulteriori informazioni: https://eacea.ec.europa.eu/creative-europe/funding/support-european-cooperation-projects-2020_en