Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Scambi e mobilità per lo sport

La Commissione europea ha pubblicato il bando “Scambi e mobilità nello sport”, il cui obiettivo è dare al personale delle organizzazioni sportive l'opportunità di migliorare le loro competenze e qualifiche e acquisire nuove abilità mediante la mobilità ai fini di apprendimento in un Paese straniero (all'interno e all'esterno dell'UE).

L'opportunità di mobilità è riservata ad allenatori e personale di organizzazioni sportive a livello professionistico e amatoriale con sede sociale in uno degli Stati membri.

Il contributo europeo cofinanzia l'80% dei costi totali ammissibili al progetto fino ad un massimo di 200.000 euro.

Scadenza: 11/07/2019

 

Per ulteriori informazioni: http://bit.ly/call-proposals