INTARSI - Azioni in rete per una comunità accogliente

(PROG-2832) - CUP: I69E19001100002

“INTARSI - Azioni in rete per una comunità accogliente”, è un progetto co-finanziato dal fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020 (FAMI), lo strumento finanziario dell’UE il cui obiettivo è promuovere una gestione integrata dei flussi migratori, affrontandone tutti gli aspetti: asilo, integrazione e rimpatrio.

Il progetto risponde specificamente al secondo obiettivo definito nel Programma Nazionale FAMI, ossia “Integrazione/Migrazione legale”.

 

Attraverso il progetto si intende qualificare e migliorare i servizi regionali socio-assistenziali incaricati di assistere e favorire l’autonomia e l’integrazione di cittadini di Paesi terzi appartenenti a nuclei familiari, anche monoparentali, con minori a carico, in condizioni di particolare disagio, che non godono più dell’accoglienza (dotati di permesso di soggiorno per la richiesta di asilo o di protezione internazionale).

 

Il progetto dovrà:

- contribuire a creare e consolidare reti territoriali di governance;

- realizzare percorsi formativi ad hoc per operatori dei servizi pubblici, del terzo settore e del volontariato sociale che intendono sostenere l’inclusione sociale delle famiglie destinatarie degli interventi;

- svolgere attività di orientamento, accompagnamento, sostegno, mediazione per l’inserimento scolastico dei minori, supporto alla genitorialità e acceso ai servizi sanitari;

- sperimentare modelli di cohousing/housing sociale rispondenti alle necessità di accoglienza di nuclei familiari ed alla conciliazione casa-lavoro;

- realizzare incontri informativi e formativi sulle modalità di gestione e mantenimento degli alloggi condotti da figure professionali esperte in mediazione all’abitare;

- sviluppare modelli innovativi di presa in carico integrata pubblico/privato, individuando strumenti e buone prassi che siano efficaci e replicabili e promuovere e divulgare i risultati e i materiali prodotti durante e al termine del progetto (agende, kit per la formazione, casi di studio, strumenti di valutazione, linee guida, ecc.).

Candidatura

2019

Ente finanziatore

Commissione europea, Ministero dell'Interno

Programma

Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione (FAMI) 2014-2020

Leader

Unione dei Comuni Valle del Savio

Partner

1) Comune di Modena

2) ANCI Emilia-Romagna (Associazione regionale dei Comuni dell'Emilia-Romagna)

3) L'Ippogrifo (Società Cooperativa)

4) CIAC (Centro Immigrazione Asilo e Cooperazione Internazionale di Parma e Provincia Onlus)

5) Comune di Rimini

6) Azienda Pubblica di Servizi alla Persona del Distretto Cesena Valle Savio

7) Comune di Ravenna

8) Consorzio Fantasia Onlus

9) C.I.D.A.S. (Cooperativa Inserimento Disabili Assistenza Solidarietà)

10) Comune di Reggio Emilia

Durata

26 mesi