Obiettivi:

  • mettere a disposizione le fonti informative sull'Unione europea a studenti, professori e ricercatori del mondo accademico e del pubblico in generale;
  • informare, in sinergia con le altre reti della Commissione, sulle politiche dell'Unione ;
  • essere un punto chiave d'informazione sulle istituzione e le politiche dell'Unione nelle università;
  • pormuovere e sostenere il dibattito pubblico sull'Uione europea.

I Centri, istituiti a partire dal 1963 negli Stati membri e nei Paesi terzi sono oggi 544, prevalentemente nelle università e nelle istituzioni di insegnamento superiore. In Italia esistono 45 centri che dispongono della gran parte della documentazione cartacea ed elettronica prodotta dalle istituzioni europee e la rendono accessibile al mondo accademico e al grande pubblico.

Il sito della Rete Italiana dei CDE: www.cdeita.it

Questa pagina ti è stata utile?