Dicembre 2019

Dicembre 2019

Dicembre 2019

Europa - News e aggiornamenti sulle opportunità per cittadini, scuole e associazioni offerte dai programmi dell'Unione Europea

 


 

NOVITA' DA EUROPE DIRECT DI MODENA
Cittadinanza, sovranità e diritti dell'Europa contemporanea - Corso di formazione

BREVI DALL'EUROPA
Entra in carica la Commissione von der Leyen
Al via l'accordo di libero scambio UE-Singapore
600 milioni di euro ai migliori ricercatori europei
Il piano di investimenti per l'Europa e servizi di pubblica utilità

IN EVIDENZA
Borse di studio "SIOI InFormAzione"
Il Consiglio d'Europa (COE) cerca "delegati della gioventù"

TIROCINIO, STUDIO, LAVORO e VOLONTARIATO
Tirocini presso la Corte dei Conti
EU Aid Volunteers
Corpi europei di solidarietà (CES): progetto Youth Ambassador of Mobility
Corpi europei di solidarietà (CES): progetto Solidarity, Yes We Can!

NOVITA' DA EUROPE DIRECT DI MODENA

Cittadinanza, sovranità e diritti dell'Europa contemporanea - Corso di formazione
Il corso si rivolge ai docenti delle scuole di ogni ordine e grado per promuovere la conoscenza della Costituzione italiana e delle ragioni storiche profonde che l’hanno generata, con particolare attenzione al tema della tutela della dignità della persona e dei diritti. il Corso è organizzato dall'Istituto storico di Modena e dal Memo Multicentro Educativo Modena in collaborazione con il Centro Europe Direct del Comune di Modena e il con Centro di Documentazione e Ricerche sull'Unione europea (C.D.R.U.E.) dell'Università degli studi di Modena e Reggio Emilia.
Vai ai prossimi appuntamenti

BREVI DALL'EUROPA

Entra in carica la Commissione von der Leyen
Il 27 novembre il Parlamento europeo ha dato il via alla Commissione europea targata Ursula von der Leyen che rimarrà in carica fino al 2024. I sì sono stati 461, 157 i contrari, gli astenuti 89.
Domenica 1° dicembre, giorno dell’insediamento della nuova Commissione europea guidata da Ursula von der Leyen, la Presidente ha partecipato a una cerimonia alla Casa della storia europea a Bruxelles in occasione del 10° anniversario del trattato di Lisbona. In un simbolico passaggio di consegne, la Presidente ha ricevuto i trattati dal Presidente del Parlamento europeo David Sassoli.
Orientamenti politici e le priorità della Commissione von der Leyen

Al via l'accordo di libero scambio UE-Singapore
Singapore è di gran lunga il principale partner commerciale dell'UE nella regione del sud-est asiatico, con scambi bilaterali di merci per un valore complessivo di oltre 53 miliardi di euro e di servizi per 51 miliardi di euro. Più di 10.000 imprese dell’UE si sono stabilite a Singapore e utilizzano questo presidio per servire l'intera regione del Pacifico. Con l'entrata in vigore dell'accordo Singapore si impegna a: sopprimere tutti i dazi rimanenti sui prodotti dell'UE; fornire nuove opportunità ai prestatori di servizi dell'UE in settori quali le telecomunicazioni, i servizi ambientali, l'ingegneria, l'informatica e il trasporto marittimo. Risulterà inoltre più prevedibile il contesto imprenditoriale; offrire protezione giuridica a 138 prodotti alimentari e bevande iconici dell'Unione europea, tutelati come "indicazioni geografiche". Si tratta di un passo importante, se si considera che Singapore è già il terzo maggiore mercato di destinazione di tali specialità europee; abbattere gli ostacoli normativi agli scambi in settori chiave, ad esempio riconoscendo le prove di sicurezza dell'UE per le automobili e numerosi apparecchi elettronici o accettando le etichette che le imprese dell'UE utilizzano per i tessili.
Per saperne di più

600 milioni di euro ai migliori ricercatori europei
Sono 301 migliori gli scienziati e studiosi di tutta Europa che hanno vinto l'ultimo concorso per borse di studio di consolidamento (Consolidator Grant) del Consiglio europeo della ricerca.
I vincitori riceveranno un totale di 600 milioni di euro nell'ambito del programma di ricerca e innovazione Orizzonte 2020 per sviluppare il proprio gruppo di lavoro e lavorare su progetti di ricerca efficaci.
Tra i settori che su cui studieranno e lavoreranno i ricercatori di tutta Europa grazie a questo nuovo finanziamento dell'UE vi sono le conseguenze dei cambiamenti climatici, gli effetti a lungo termine degli additivi alimentari sulla salute e l'impatto degli strumenti online sul sostegno politico e sulla democrazia.
Per saperne di più

Il piano di investimenti per l'Europa e servizi di pubblica utilità
La Banca europea per gli investimenti (BEI) sostiene con un finanziamento di 100 milioni di euro Acsm Agam, un’azienda che fornisce vari servizi nel nord della Lombardia e che opera nei settori delle reti idriche ed elettriche, del teleriscaldamento, dell'illuminazione stradale, dell'efficienza energetica e della sicurezza informatica.
Il finanziamento è garantito dal Fondo europeo per gli investimenti strategici del piano e circa 900 000 persone beneficeranno del piano di investimenti quinquennale dell’azienda.
A novembre 2019 il piano aveva mobilitato 450,6 miliardi di euro di investimenti in tutta l'UE, compresi 68,8 miliardi in Italia, e sostenuto oltre un milione di start-up e piccole e medie imprese.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito web dedicato

IN EVIDENZA

Borse di studio "SIOI InFormAzione"
SIOI - Società Italiana per l'Organizzazione Internazionale mette a diposizione n. 3 borse di studio per partecipare al "Master in Progettazione Europea e Internazionalizzazione delle Imprese" il cuo obiettivo è promuovere la formazione di consulenti esperti in materia di progettazione europea e Assistenza Tecnica alla gestione e rendicontazione dei Fondi Strutturali con specifiche competenze sulle fonti di finanziamento europeo e sulla gestione dei progetti. Una sezione del Corso e` dedicata a fornire competenze pratiche sui processi di internazionalizzazione delle imprese.
Il Master prevede un totale di 120 ore di didattica frontale e 300 di studio individuale. Le lezioni si svolgono il lunedì e martedì dalle ore 9.00 alle ore 16.00.
Periodo: 20 gennaio - 31 marzo.
Borse di studio: 1 borsa a copertura del 100% del costo di iscrizione; 2 borse a copertura del 50% del costo di iscrizione. Il costo di iscrizione è di 3000,00 euro.
Scadenza: 10 gennaio 2020.
Per informazioni sul Master

Il Consiglio d'Europa (COE) cerca "delegati della gioventù"
Il COE ha pubblicato un bando rivolto a giovani per partecipare alle sessioni 2020 del Congresso delle autorità Locali e Regionali del Consiglio d'Europa che si terranno entrambe a Strasburgo (FR) dal 17 al 19 marzo e dal 27 al 29 ottobre 2020.
Requisiti: di età compresa tra i 18 e i 30 anni, cittadini di uno degli Stati membri COE https://www.coe.int/en/web/about-us/our-member-states, attivi nel campo dell'animazione giovanile a livello locale e regionale, ottima conoscenza della lingua inglese e non aver già partecipato in passato all'iniziativa.
Le spese di viaggio e di soggiorno dei delegati della gioventù saranno a carico del Congresso delle autorità locali e regionali in base alle norme del Consiglio d'Europa.
Scadenza: 3 gennaio 2020.
Per partecipare

TIROCINIO, STUDIO, LAVORO e VOLONTARIATO

Tirocini presso la Corte dei Conti
La Corte dei Conti è una delle istituzioni dell'Unione Europea, il cui compito principale è quello di controllare ogni organismo o individuo che gestisca o riceva fondi comunitari. In particolare, le istituzioni e gli organismi comunitari, le amministrazioni nazionali, regionali, locali e i beneficiari finali degli aiuti comunitari. La Corte dei Conti organizza tre sessioni di tirocini all'anno di formazione pratica nei settori di sua competenza.
Requisiti: cittadinanza di uno dei Paesi membri dell'Unione europea, possedere una formazione universitaria completa  di almeno 3 anni, avere una conoscenza approfondita di una lingua ufficiale dell'Unione Europea e una conoscenza soddisfacente di almeno un'altra lingua ufficiale dell'Unione Europea.
Durata: tre, quattro o cinque mesi.
Inizio:  1 Maggio 2020.
Contributo: 1350,00 euro al mese.
Per saperne di più

 
EU Aid Volunteers
La Direzione generale per gli aiuti umanitari e la protezione civile dell'Unione Europea (ECHO) ha aperto le candidature per posti vacanti pubblicati nel quadro dell'iniziativa dell'Unione europea "Volontari dell'Unione per l'aiuto umanitario" (EU Aid Volunteers). I volontari saranno distribuiti nelle regioni colpite da calamità in tutto il mondo, dopo una formazione approfondita.
Attività: I volontari verranno destinati a gestione del rischio nelle emergenze, promozione dei diritti delle donne, disaster risk reduction legata in particolare al climate change, amministrazione o comunicazione all'interno di progetti di volontariato all'estero finalizzati all'aiuto umanitario, in particolare per garantire sostegno e aumentare la resilienza delle comunità più vulnerabili.
Contributo: Ogni volontario riceverà un rimborso spese mensile, calcolato in base al costo della vita in ciascun paese. Le spese di viaggio, assicurazione sanitaria e vaccini obbligatori, eventuali visti e alloggio saranno coperte.
Destinazioni: Bangladesh, Nepal, Palestina, Bolivia, Guatemala, Marocco, Libano, Tunisia, Mauritania, Colombia e Malawi.
Scadenze: scadenze varie tra dicembre e gennaio.
Per saperne di più

Corpi europei di solidarietà (CES): Youth Ambassador of Mobility
L’associazione Concordia sta cercando 2 volontari da inserire in un progetto della durata di 6 mesi, da gennaio a giugno 2020, presso una scuola elementare. I volontari o le volontarie selezionate avranno l’opportunità di imparare a sviluppare un progetto educativo.Nello specifico si occuperanno di sostenere gli insegnanti nelle loro attività didattiche, di contribuire allo sviluppo di nuovi approcci e metodi di insegnamento, e di promuovere l’educazione interculturale.
Requisiti: giovani tra i 18 e i 30 anni, conoscenza dell'inglese, conoscenza (o interesse ad imparare) il francese.
Luogo:  La Boissière Ecole, Francia.
Contributo: il programma CES copre le spese di viaggio, vitto e alloggio.
A chi rivolgersi: Lunaria 068841880 email oppure volo@lunaria.org
Scadenza: 24 dicembre 2019.
Per saperne di più

Corpi europei di solidarietà (CES): Solidarity, Yes We Can!
L’associazione H2O di Arrouquelas, Portogallo, sta cercando volontari da inserire in un progetto della durata di 12 mesi nel periodo che va da agosto 2019 a maggio 2022.
I volontari vivranno nella comunità locale aiutando i bambini e cercando di integrarli con la popolazione anziana.  Ad Arrouquelas la popolazione è prevalentemente anziana, quindi l'organizzazione promotrice del progetto vorrebbe che i volontari creino una maggiore interazione tra i giovani e queste persone.
I volontari si prenderanno cura dei bambini dopo l'orario scolastico, sviluppando attività stimolanti e creative. I volontari saranno responsabili per diverse attività, corsi di formazione e seminari per i giovani in generale e impareranno e assisteranno nel lavoro amministrativo dell'associazione.
I volontari organizzeranno principalmente attività di sviluppo in lingua straniera per bambini (insegnamento delle lingue, gioco creativo).
Requisiti: giovani tra i 18 e i 30 anni.
Luogo:  Arrouquelas, Portogallo.
Contributo: il programma CES copre le spese di viaggio, vitto e alloggio.
A chi rivolgersi: Lunaria 068841880 email oppure volo@lunaria.org
Scadenza: 24 dicembre 2019.
A chi rivolgersi: Associazione H2O, h2o@h2o.org.pt, tel. +351 926747045
Per saperne di più