Ottobre 2019

Ottobre 2019

Ottobre 2019

Europa - News e aggiornamenti sulle opportunità per cittadini, scuole e associazioni offerte dai programmi dell'Unione Europea

 


 

NOVITA'DA EUROPE DIRECT DI MODENA
Balcani d'autore - ciclo di incontri
Cittadinanza, sovranità e diritti nell'Europa contemporanea - corso di formazione per docenti
Corpi europei di solidarietà - Training DAY
Infoday Erasmus +, le opportunità per la scuola

BREVI DALL'EUROPA

Spazio europeo dell'istruzione: sostenere gli insegnanti
Trasporto sostenibile
Unione europea e rapporti commerciali
Prevenzione degli sprechi alimentari

IN EVIDENZA
#essereeuropei photo contest

TIROCINI
Tirocini presso l'Agenzia europea per le sostanze chimiche - (ECHA)
Tirocini presso Euradio

NOVITA' DA EUROPE DIRECT DI MODENA

Balcani d'autore - ciclo di incontri
Ciclo di "Storie e immagini dal cuore dell'Europa" promosso da Comune di Modena, Biblioteca Delfini, Istituto Storico di Modena, Europe Direct, Comitato per la storia e le memorie del Comune di Modena, Regione Emilia Romagna.
Prossimo appuntamento sabato 19 ottobre con Alice Milani che incontra gli studenti nel seminario Linguaggio del fumetto.
ore 9-12.45, Biblioteca Delfini, Corso Canalgrande 103 riservato agli studenti delle scuole secondarie di II grado.
Vai al programma completo

Cittadinanza, sovranità e diritti nell'Europa contemporanea - corso di formazione per docenti
Articolato su 5 incontri di 3 ore ciascuno, il corso si rivolge ai docenti delle scuole di ogni ordine e grado per promuovere la conoscenza della Costituzione italiana e delle ragioni storiche profonde che l’hanno generata, con particolare attenzione al tema della tutela della dignità della persona e dei diritti.
Primo appuntamento lunedì 28 ottobre, con "Dalle origini del costituzionalismo moderno alla Costituzione italiana. Un itinerario storico istituzionale". Interventi dei proff. Salvatore Aloisio dell'Università di Modena e Reggio Emilia e Franco Fantoni del liceo "A.F. Formiggini" di Sassuolo.
Sala Ulivi, via Ciro Menotti 137, Modena
Vai al programma completo

Corpi europei di solidarietà - Training DAY
ll Training Day è un seminario di informazione/formazione  rivolto a giovani, animatori, formatori, operatori nel settore dell’educazione non formale. L’iniziativa è realizzata dall’Agenzia Locale Eurodesk del Comune di Modena, in partenariato con l’Associazione Servizi per il Volontariato di Modena, con il Centro di documentazione e ricerche sull’Unione europea dell’Università di Modena e Reggio Emilia e in collaborazione l’Agenzia Nazionale Giovani e la Rete italiana Eurodesk.
Appuntamento in Galleria Europa a Modena il 19 novembre 2019, a partire dalle 9.30. Chiusura dei lavori prevista per le ore 16.30.
Per saperne di più


Infoday Erasmus +, le opportunità per la scuola
Incontro informativo per presentare al mondo della scuola il bando 2020 di Erasmus + e le priorità per la candidatura dei progetti.
Introduce, Grazia Baracchi, Assessora all'Istruzione del Comune di Modena. Interviene Francesco Barni, Agenzia nazionale Indire su "Erasmus+: il bando 2020 e le priorità per la candidatura dei progetti". Lunedì 25 novembre alle 14.30, in Galleria Europa, Piazza Grande 17 Modena,
Per saperne di più

BREVI DALL'EUROPA

Spazio europeo dell'istruzione: sostenere gli insegnanti
La Commissione aiuta gli Stati membri a migliorare i sistemi d'istruzione attraverso una politica di cooperazione, analisi comparative e programmi di finanziamento come Erasmus +. Parte integrante di questo lavoro è la relazione di monitoraggio, la pubblicazione annuale più importante dell'UE nell'ambito dell'istruzione: presentando un gran numero di politiche e promuovendo il dialogo, essa aiuta infatti gli Stati membri a raffrontare e migliorare i loro sistemi d'istruzione.
La Commissione europea ha pubblicato, contestualmente al secondo vertice europeo sull'istruzione, la relazione di monitoraggio del settore dell'istruzione e della formazione 2019 che analizza l'evoluzione dell'istruzione e della formazione nell'UE e nei suoi Stati membri. La relazione evidenzia gli ulteriori progressi dell'UE verso il raggiungimento di importanti obiettivi in questo settore, ma sottolinea anche la necessità di sostenere maggiormente gli insegnanti e di rendere la professione più allettante.
Per saperne di più

Trasporto sostenibile
L'UE ha stanziato oltre 117 milioni di euro per 39 progetti chiave nel settore dei trasporti, che contribuiranno a creare i collegamenti mancanti in tutto il continente, ponendo l'accento sulle modalità di trasporto sostenibile.
I progetti ridurranno i rumori prodotti dai treni merci, svilupperanno e miglioreranno i collegamenti ferroviari transfrontalieri e modernizzeranno le infrastrutture portuali chiave.
Per saperne di più

Unione europea e l'importanza degli accordi commerciali
Le imprese europee hanno continuato a fare buon uso delle opportunità generate dalla rete commerciale dell'Unione europea nonostante il clima di incertezza sull'economia globale. Nel 2018 tale rete copriva il 31% degli scambi commerciali dell'Europa e, secondo la relazione annuale della Commissione europea sull'attuazione degli accordi commerciali pubblicata oggi, questo dato è destinato ad aumentare in modo significativo (fino a sfiorare il 40%) man mano che entreranno in vigore altri accordi commerciali. Il commercio rappresenta complessivamente il 35% del prodotto interno lordo (PIL).
Nel 2018 gli scambi tra l'UE e i suoi partner di accordi commerciali hanno registrato sviluppi positivi, con una crescita costante delle esportazioni e delle importazioni pari rispettivamente al 2% e al 4,6% e con ottimi risultati delle esportazioni agroalimentari dell'UE.
Per saperne di più

Prevenzione degli sprechi alimentari
La Commissione europea ha definito la prevenzione degli sprechi alimentari una priorità per costruire un'economia circolare e una società sostenibile. Per ottenere un cambiamento, dobbiamo essere in grado innanzitutto di misurare correttamente gli sprechi alimentari. Grazie a una metodologia comune di misurazione e a una definizione comune di sprechi, gli Stati membri potranno quantificarli e monitorarli coerentemente in ogni fase della filiera alimentare in tutta l'UE. La Commissione seguirà da vicino l'attuazione dell'atto delegato e organizzerà regolarmente scambi di informazioni con gli Stati membri per agevolare l'attuazione pratica. Basandosi sulla metodologia comune, gli Stati membri dovranno realizzare un quadro di monitoraggio con il 2020 come primo anno di riferimento. Obiettivo: fornire alla Commissione i primi dati sugli sprechi alimentari entro la metà del 2022. Il quadro di monitoraggio dell'UE contribuirà a standardizzare la segnalazione degli sprechi alimentari delle imprese e a verificare i progressi compiuti in merito all'obiettivo di sviluppo sostenibile in tutto il mondo.
Per saperne di più

IN EVIDENZA

#essereeuropei photo contest
L'Informagiovani di San Lazzaro di Savena promuove il photo contest #essereeuropei con l’obiettivo di stimolare e far crescere il senso di appartenenza all’Unione Europea, in modo particolare nelle giovani generazioni.
Le migliori 10 fotografie selezionate da una commissione di valutazione verranno stampate ed affisse in diversi luoghi di San Lazzaro di Savena.
La partecipazione è gratuita, aperta a tutti ma verrà data precedenza alle immagini inviate dai giovani fino ai 30 anni.
Il concorso è realizzato grazie al contributo della Regione Emilia-Romagna.
Scadenza: 3 novembre 2019.
Per partecipare 

TIROCINI

Tirocini presso l'Agenzia europea per le sostanze chimiche - (ECHA)
L'ECHA - Agenzia europea per le sostanze chimiche offre tirocini per laureati in settori scientifici tra cui la chimica, la tossicologia, la biologia, le scienze e le tecnologie ambientali e in ambiti amministrativi tra cui il diritto, la comunicazione, le finanze, le risorse umane e le TIC.
Requisiti: cittadini di uno Stato membro dell’UE o di un paese dello Spazio economico europeo (Norvegia, Islanda, Liechtenstein), buona conoscenza della lingua inglese, avere ottenuto un diploma universitario o equivalente o essere impegnati in lavori che richiedono una formazione universitaria nei settori pertinenti all'ECHA.
Sede del tirocinio: Helsinki, Finlandia.
Durata: 3-6 mesi con inizio  marzo o settembre di ogni anno.
Retribuzione: 1.300 euro al mese.
Scadenza: 18 novembre 2019.
Per candidarsi

Tirocini presso Euradio
Due volte all'anno, Euradio, una stazione radio europea con sede a Nantes  e Lille in Francia, accoglie "squadre europee" di tirocinanti da settembre a febbraio e da febbraio a giugno.
Requisiti: essere studenti di giornalismo, media e comunicazione, scienze politiche o studi europei, essere interessati alle questioni europee e ad ottenere un'esperienza formativa nel mondo dei nuovi media europei, possedere una convention de stage (accordo di apprendimento per i tirocini), avere un buon livello di francese.
Sedi del tirocinio: Nantes e Lilles, Francia
Retribuzione: 500 euro al mese.
Durata: 5 mesi.
Per candidarsi