Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Eventi / EVENTI 2017 / Concerto della Memoria e del Dialogo
Eventi

Mese Modena magazine

« aprile 2019 »
aprile
lumamegivesado
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30
Cerca evento

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Concerto della Memoria e del Dialogo

Il Concerto della Memoria e del Dialogo è uno degli appuntamenti più importanti della stagione degli Amici della Musica di Modena, frutto di una coproduzione con la Fondazione Teatro Comunale di Modena.

Per l'occasione interverranno anche Walter Veltroni e lo storico Alberto Cavaglion.


Il concerto propone anche quest'anno, come sempre, una riflessione stimolante e problematica su idee legate alle possibili connotazioni dei concetti di Memoria e di Dialogo, soprattutto come riflessione su fatti del passato in relazione all'oggi o al domani, costruendo un percorso che aggiorna, smonta e ricostruisce i contenuti e il modo di rappresentarli e di condividerli con gli ascoltatori.
Nell’edizione 2017 la parola ha un ruolo ancora più importante ed esteso del solito: il Concerto, infatti, trae origine da Contro il Giorno della Memoria (Add editore, 2014), un saggio critico e rigoroso di Elena Loewenthal sui sedici anni di storia di questa ricorrenza. Durante il concerto l’attrice Diana Höbel leggerà alcuni brani del saggio e, verso la fine, Walter Veltroni e Alberto Cavaglion, ognuno dal proprio punto di vista (politico, storico e culturale), commenteranno prendendo spunto dalle considerazioni di Elena Loewenthal.

Il programma musicale è anch'esso legato ai concetti di memoria e dialogo e presenta musiche di compositori d'oggi (Straffelini, Comitini, Rastelli e Haas), nate da rielaborazioni e “metamorfosi” di brani originali di Bach (Variazioni Goldberg), Desprez (Missa l'homme armé), Orlando di Lasso e Barbara Strozzi.
La direzione artistica del concerto è di Claudio Rastelli, con la collaborazione registica di Giulio Costa; esegue l’Ensemble AdM Soundscape, diretto da Giovanni Paganelli (protagonista anche in qualità di cembalista), con la partecipazione del flautista Tommaso Rossi.

 

Concerto della Memoria e del Dialogo - Contro il Giorno della Memoria

direzione artistica Claudio Rastelli

collaborazione registica Giulio Costa

Ensembre AdM Soundscape

flauti dolci Tommaso Rossi

clavicembalo e direzione Giovanni Paganelli

attrice Diana Hobel

Letture tratte da 'Contro il Giorno della Memoria? di Elena Loewenthal

Musiche dal Rinascimento ai nostri giorni


 

 


 


Fondazione Teatro Comunale di Modena
Concerti, Musica, Festival, rassegna
L’ingresso è di 10 € per il biglietto a prezzo intero e di 5 € per quello a prezzo ridotto (minori di 27 e maggiori di 65 anni). I Soci AdM sottoscrittori hanno diritto al biglietto ridotto, mentre i Soci AdM sostenitori entrano gratuitamente. Prevendita presso la biglietteria del Teatro Comunale Pavarotti tel.059/2033010, orari: mercoledì, giovedì, venerdì 16.00-19.00; martedì 10.00-19.00; sabato 10.00-14.00 e 16.00-19.00. Biglietteria telefonica 059/2033010 dal lunedì al venerdì 10.30-13.30
Dal 21/01/2017
Al 21/01/2017
Dove
Teatro Comunale Luciano Pavarotti
Corso Canalgrande, 85
Orario

ore 21.00

Per informazioni
Tel: 329/6336877
http://www.teatrocomunalemodena.it/
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal