Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Eventi / EVENTI 2017 / E poi?
Eventi

Eventi 2020

« febbraio 2020 »
febbraio
lumamegivesado
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29
Cerca evento

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

E poi?

Mostra fotografica

E POI?
Un viaggio per i luoghi abbandonati delle nostre campagne e città

E' la  mostra fotografica di Giorgio Giliberti, noto autore modenese, che mescola le atmosfere rarefatte di una campagna abbandonata, laboratorio di solipsistici ricordi e sensazioni, con le desolazioni di un’archeologia industriale, testimone silenziosa di un’Italia che non esiste più.

Di fabbriche abbandonate, in Italia, ce ne sono centinaia, migliaia: dalle vecchie miniere alle fucine, dalle catene di produzione alle centrali elettriche. Un patrimonio diroccato, vandalizzato, inutilizzabile ma ancora ricco, ricchissimo di fascino. E di storia, come ci dimostrano gli scatti di Giliberti.

Un mondo suggestivo, un mondo fatto di luci, pezzi di lamiera. Una realtà che potrebbe sembrare così lontana ma che invece è molto vicina, spesso a pochi metri dalle nostre abitazioni ma, probabilmente, sconosciuta, che si arricchisce di un’impronta di intenso lirismo attraverso le parole di Gemma Messori

La mostra offre l’occasione di apprezzare l’aspetto creativo e interpretativo della fotografia e della sua capacità di ritrarre ed insieme ricordare: così ogni opera è il risultato di una lunga e complessa elaborazione formale che riguarda sia i soggetti ritratti che la loro storia, con un ampio spazio ai dettagli, ai particolari che sembrano  raccontare la storia di vecchi muri che una volta delimitavano case e fabbriche dove degli uomini si arrabattavano a vivere le loro complicate esistenze. Ora sono come silenziosi fantasmi che testimoniano fatiche, sentimenti, gioie.

 

 

 

Mostre
ingresso libero
Dal 18/02/2017
Al 31/03/2017
Dove
Fusiorari
Piazzale Torti, 5
Orario

dal martedì alla domenica ore 8.00 - 01.00

Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal