Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Eventi / EVENTI 2017 / Ritratti di Fotografi: i miei viaggi i miei incontri
Eventi

Disposizioni per contrastare il Coronavirus

nuovo coronavirus

Sono sospese le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura inclusi quelli cinematografici e teatrali, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato, che comportano affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro.
I provvedimenti del Dcpm del 4 marzo 2020 sono validi fino al 3 aprile.

« aprile 2020 »
aprile
lumamegivesado
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30
Cerca evento

Misure urgenti di contenimento del contagio da Covid-19.
Sono sospese le manifestazioni organizzate, gli eventi in luogo pubblico o privato, compresi quelli di carattere culturale, ludico, sportivo, religioso e fieristico, anche se svolti in luoghi chiusi ma aperti al pubblico.
Sono chiusi i musei, le biblioteche e gli archivi, le aree e i parchi archeologici e i complessi monumentali.
Per informazioni sui provvedimenti consulta la pagina dedicata

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Ritratti di Fotografi: i miei viaggi i miei incontri

Inaugurazione venerdì 10 novembre alle ore 18.30

 

Mostra fotografica di Aldo Galliano dal titolo "Ritratti di Fotografi: i miei viaggi i miei incontri".

Aldo Galliano nasce a Cuneo nel 1965. Vive e lavora a Costigliole Saluzzo in provincia di Cuneo. E’ attivo nel mondo dell’arte da diverso tempo; inizialmente dedito alla pittura ha scelto poi scelto come forma espressiva privilegiata la fotografia; in particolare il ritratto e la fotografia di strada.
L’autore, proprio su quest’ultimo tema, negli ultimi due anni, ha viaggiato, incontrato e ritratto grandi fotografi italiani fissando, con il suo obiettivo, l’essenza di tali incontri che, egli ci dice, non sono stati solo momenti per fugaci pose davanti alla sua fotocamera ma la ricerca di un dialogo per un suo arricchimento culturale.
L’autore ha scelto ‘la sedia’ come filo conduttore per dare una sorta di omogeneità al progetto.

 

 

Mostre
ingresso libero
Dal 10/11/2017
Al 26/11/2017
Dove
Bottega del Consorzio Creativo
via dello Zono, 5 (ang.Piazza XX Settembre)
Orario

Tutti i sabati e le domeniche dalle 17 alle 19.30

Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal